Le migliori tecnologie video per la pubblicità

Ledwall, videowall e proiettori LED sono strumenti efficaci se si tratta di promuovere un marchio, un prodotto o un evento e intrattenere

| Categoria: Attualità
STAMPA

La comunicazione è una parte fondamentale di ogni business. Per promuovere i proprio brand è necessario trasmettere in modo corretto i valori del proprio marchio, i suoi punti di forza e le qualità. Solo in questo modo è possibile costruirsi una base di clienti fedeli e appassionati. In questi tempi in cui l'immagine ha superato per valore la parola scritta i video sono diventati un veicolo privilegiato per la promozione di prodotti, servizi o eventi. La dimostrazione sta nell'esponenziale aumento dei ricavi pubblicitari di piattaforme come YouTube o Facebook. I video inoltre creano molto più engagement rispetto a qualunque altra forma di comunicazione.

Per realizzare una strategia video efficace è quindi fondamentale dotarsi della corretta dotazione tecnologica. Il videowall ad esempio è una soluzione perfetta per la trasmissione di immagini multimediali ma anche per la realizzazione di sale di monitoraggio dei processi. Questo si compone di più schermi uniti tra loro tramite uno chassis. Ogni modulo è connesso ad uno o più ingressi RGV/DVI in modo da comporre le singole porzioni del contenuto da visualizzare in un'unica immagine. La risoluzione del singolo monitor si somma quindi a quella degli altri moduli. A seconda delle esigenze è possibile realizzare varie configurazioni (2x2, 4x3, 4x5) sia scegliere diverse tecnologie come LCD, APLCD, LED e persino Plasma e LPD al laser.

Per realizzare un evento o un'installazione la scelta ricade invece sui videoproiettori LED, che possono essere personalizzati a seconda delle proprie esigenze. Ottiche, schermi, teli motorizzati, staffe e connettori consentono infatti di migliorarne la resa e l'efficacia. I videoproiettori LED non possono garantire lo stesso livello di luminosità delle soluzioni con lampade LCD e DLP ma risultano meno costose, consumano meno energia e raramente si surriscaldano. Inoltre, bisogna anche considerare che questa tecnologia offre un rapporto di contrasto superiore a LCD e DLP.

Infine arriviamo al ledwall, quella che è unanimemente riconosciuta come al soluzione più adatta per promuovere il proprio marchio o prodotto. Cartelloni pubblicitari cartacei o in pvc sono ancora efficaci per attirare l'attenzione del pubblico ma quando le immagine sono animate il messaggio arriva ancora più forte ed attraente. I ledwall possono trasmettere qualunque tipo di contenuto video e si prestano a moltissime applicazioni non solo indoor ma anche all'aperto. Questi schermi dalle ampie dimensioni sono ideali per pubblicizzare eventi come concerti, gare sportive, convention, congressi, show televisivi. La campagna può inoltre essere itinerante se il ledwall viene installato su un furgone. Le istituzioni pubbliche possono invece sfruttarli per la comunicazione di iniziative legale al territorio di qualsiasi tipologia.

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK