“DAVANTI ALLA SCUOLA DE NICOLA AUTO A FOLLE VELOCITÀ, MA IL COMUNE NON FA NULLA…”

Pubblichiamo la lettera di una mamma preoccupata.

| di Paolo Michielin
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Prendiamo a cuore la lettera di una mamma pervenutaci in redazione in queste ore rivolgendo una richiesta al Comune di aiutare la popolazione di sesto a vivere in maniera più tranquilla.

"L’anno scorso, ho scritto a chi di dovere in Comune per chiedere se qualcuno potesse darmi una mano per limitare la velocità di passaggio delle automobili che sfrecciano all’impazzata in via Saint Denis davanti all’istituto superiore De Nicola.

Non si fermano neanche sulle strisce pedonali quando passano i ragazzi, io ho mio figlio che frequenta quella scuola, quindi mi è capitato molte volte di litigare con gli automobilisti.

Ho chiesto aiuto in Comune ma nessuno mi si fila,  mi hanno dato diversi nominativi, ma niente, d’altra parte ho solo chiesto di mettere dei dossi, piuttosto che un rilevatore di velocità, oppure un vigile.

L’unica risposta è arrivata dall’ingegner Fabbri , secondo lui non si può fare perché la strada è troppo stretta e passando l’autobus, non è consentito mettere niente. Gli ho riscritto ricordando che a Milano, o in altri posti, dove hanno strade più strette di quella di via Saint Dennis, ci sono i dossi.

Dal Comune solo silenzio: eppure i ragazzi, per attraversare quella strada, devono stipulare una polizza vita!“

Forza Comune i cittadini ti vogliono aiutare manifestando le situazioni di difficoltà...tu puoi dare una mano a superarle.

 

 

Paolo Michielin

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK