Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come scegliere gli integratori per capelli

| di Francesco Diana
| Categoria: Salute e Medicina | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Prendersi cura dei propri capelli è tanto importante quanto prendersi cura del resto del corpo. Sfortunatamente, la maggior parte delle donne e degli uomini trascura i capelli e spesso non gli dà l’attenzione che meritano. Esiste, però per fortuna un modo per trattare i capelli senza dover necessariamente cambiare la routine quotidiana: gli integratori per capelli.

Scegliere  il miglior integratore per capelli non è facile. Infatti, nel mercato esistono moltissimi prodotti ed essere in grado di districarsi tra le numerosissime offerte dei vari Brand può farti risparmiare decisamente tempo, denaro e stress ingiustificato.

Nessuno vuole acquistare un prodotto per la cura dei capelli che non solo sia costoso ma che non assicura neppure i risultati promessi o peggio, che possa danneggiare i tuoi capelli. Allora ecco una serie di suggerimenti che devi seguire per fare la giusta scelta quando si parla di integratori per capelli.

 

Cosa devi sapere quando scegli gli integratori per capelli?

Devi optare per integratori per capelli a base di vitamine, ma quando di norma, ricerchi uno di questi prodotti online, la ricerca può rivelarsi difficile poiché ci sono diverse alternative. L’importante in questi casi, è accertarsi che ci siano molte testimonianze di successo del prodotto.

Altro suggerimento estremamente utile quando si valutano i diversi integratori per capelli, è effettuare ulteriori ricerche sul prodotto e assicurarsi che ci sia un supporto medico adeguato.

Inoltre, combinare questi integratori con l’assunzione di altri farmaci e sempre poco raccomandabile. Di conseguenza, in questi casi è sempre bene informarsi su eventuali effetti collaterali derivanti dalla commistione degli integratori con il farmaco e quindi è consigliabile rivolgendosi al proprio medico prima di prendere in considerazione l’assunzione degli integratori per capelli ed eventualmente anche per chiedere un parere sul prodotto in questione.

 

Quale deve essere la composizione degli integratori naturali?

Gli integratori per capelli devono avere determinati minerali e vitamine. Entrambi questi composti non sono di norma una parte determinante della dieta quotidiana delle persone, ma vanno assunte esternamente. I nutrienti che dovresti cercare negli integratori per capelli sono:

  • Cheratina

  • Biotina (Vitamina B7 o Vitamina H)

  • Vitamina

  • CNiacinamide (B3)

  • Acido pantotenico (B5)

 

La presenza di alcuni o tutti questi nutrienti negli integratori per capelli sono un segnale della loro efficacia e potenza.

Per quanto tempo prevedi di assumere l’integratore?

Anche i tempi di assunzione degli integratori sono importanti. Infatti, è da considerare che l’assunzione di questi supplementi naturali per capelli potrà influire sulla tua routine quotidiana. Idealmente, si consiglia l’assunzione degli integratori per capelli durante i pasti principali, prima di dormire o poco dopo il risveglio mattutino. Inoltre, prima di iniziare ad assumere gli integratori per capelli, è bene domandarsi per quanto tempo il trattamento  sarà necessario per raggiungere gli obiettivi prefissati e valutare al termine del periodo percorso se le aspettative iniziali sono state rispettate o meno.

 

Quindi, che tu stia cercando di combattere la caduta precoce dei capelli, o desideri dei capelli più folti e luminosi, fare la scelta giusta sugli integratori per capelli costituirà una decisione importante. Segui queste semplici regole per non sbagliare nella tua scelta.

 

Francesco Diana

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK