LE RAGAZZE DEL GEAS UNDER13 A VALANGA CONTRO NOVATE

GEAS SESTO - OSAL NOVATE 77-20

| di Antonio Giovanditti
| Categoria: Sport
STAMPA

Convincente vittoria per il Geas contro l'Osal Novate nella seconda giornata di ritorno della prima fase Under 13. Il gruppo diretto per l'occasione dal vice di coach Salvestrini, Daniele Bernardelli, inizia forte con grinta e determinazione, mette subito la gara sui binari voluti e va all'intervallo sul punteggio di 37-9.

Il Geas, sfruttando la maggior fisicità, prosegue col suo ritmo anche nel secondo tempo, mette in mostra un buon gioco corale, con situazioni provate in allenamento, e dilata il margine fino al +57 finale. Sugli scudi Mapelli e Prevosti, entrambe oltre i 20 punti, all'interno di una prova di squadra molto positiva. Nel prossimo turno il Geas giocherà ancora in casa al PalaCarzaniga domenica 5 febbraio alle 11 contro Mojazza Milano: altra occasione da cogliere per mantenere il secondo posto (passano le prime due alla "fase Gold", ricordiamo) in vista dei decisivi scontri diretti con Costa e Milano Stars.

Coach Bernardelli racconta così il match: "Le ragazze sono state molto brave, in partita hanno messo in pratica quanto provato in allenamento mostrando passi avanti sia sulla difesa, sia su alcuni aspetti tecnici dell'attacco come azioni in dai e vai e giocate corali. Buon segnale la partenza forte, subito attente e concentrate, con la giusta determinazione per prendere subito il controllo della partita. Tutte hanno dato un contributo importante, il livello non è mai calato nemmeno con l'ingresso delle giocatrici dalla panchina. Il bilancio è incoraggiante, una buona base in vista di test più difficili".

Antonio Giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK