FACCIOLI: "SU LA TESTA, SIAMO LA PRO!"

IL NUMERO UNO BIANCOCELESTE SUONA LA CARICA

| di Antonio Giovanditti
| Categoria: Sport
STAMPA

Nonostante il periodo non certo favorevole, il portierone della Pro Sesto, Diego Faccioli, non si abbatte e rilancia, convinto dell’alto valore della squadra biancoceleste.

“E’ vero, viviamo un momento difficile, con risultati negativi – dice l’estremo difensore cresciuto nel Genoa – ma siamo un grande gruppo e sapremo rialzarci e tornare a vincere. Abbiamo ancora tanti obiettivi da raggiungere, siamo consapevoli dei nostri mezzi e non ce li lasceremo sfuggire”.

A partire dalla sfida di domenica prossima, quando al Breda arriverà il Chieri per un vero e proprio spareggio play off. “Una gara impegnativa contro un avversario importante – continua Faccioli -; avremo assenze pesanti? Vero, però la rosa è ampia è da notevoli garanzie, chi giocherà al posto degli squalificati darà il suo contributo”.

Ancora 8 partite alla fine, ben 24 punti a disposizione, per Faccioli non ci sono troppi ragionamenti da fare: “Dobbiamo cercare di raccogliere il maggior bottino possibile, senza guardare classifiche o fare tabelle. La Pro è una squadra forte e lo dimostrerà sino alla fine”.
 

Antonio Giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK