Allianz Geas: a Crema tutto ok

buone news in casa GEAS

| di Antonio Giovanditti
| Categoria: Sport
STAMPA

“Un buon allenamento”. Coach Zanotti chiosa semplicemente così il primo step stagionale. L’Allianz Geas ha concluso l’amichevole d’esordio a Crema, quattro tempi di 10′ con punteggi azzerati, per un complessivo 86-57. Contro una formazione di A2 che sarà certamente protagonista della lotta per la promozione e che è più avanti nel lavoro di preparazione, le rossonere hanno prevalso in tutte e quattro le frazioni: 19-17, 20-11, 24-18, 23-11, nonostante qualche inevitabile passaggio a vuoto sui due lati del campo. Naturalmente, a 20 giorni scarsi dal raduno, tutti i meccanismi devono essere ancora messi a punto. Peraltro le rotazioni erano ridotte all’essenziale per l’assenza prudenziale di Galbiati (problemino muscolare, già risolto) e quella scontata di Barberis, che è a poche settimane dal rientro in gruppo. Nessuna rilevazione statistica, in clima di puro scrimmage: fra le rossonere, sul piano dei punti, praticamente tutte le entrate hanno segnato. In doppia cifra Brunner, Loyd, Verona e Williams.

Molti gli spunti positivi. Il principale, molto gradevole anche per lo spettacolo, è la capacità e la disponibilità della squadra a correre in contropiede primario e transizioni rapide, caratteristica in qualche modo ereditata dalla squadra di A2 e molto gradita dall’allenatrice. Molti canestri sono stati ottenuti con combinazioni rapide ed efficaci, con diverse atlete ad alternarsi nella fase di lancio e costruzione. Il primo impatto dei cinque nuovi acquisti è risultato subito molto promettente e disciplinato.

Curiosità a margine, l’incrocio delle sorelle Grassia, prodotti de vivaio rossonero entrambe a referto: la ventunenne Valentina approdata a Crema dopo l’esperienza al Sanga, e la diciassettenne Martina, che continua il suo percorso di crescita a Sesto.

Antonio Giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK