PRO SESTO: un'altra zampata di Bertani al 90' ed i biancocelesti superano il Seregno

PRO SESTO - SEREGNO 2-1

| di antonio giovanditti
| Categoria: Sport
STAMPA

La 31a giornata del campionato di serie D vedeva la Pro Sesto ospitare al Breda il Seregno che naviga in tranquillità a metà classifica e non aveva apparentemente molte ambizioni. La realtà però è stata diversa perchè il match è stato tutt'altro che semplice per gli uomini di mister Parravicini che hanno dovuto sudare per raggiungere la vittoria. 

I tre punti maturati ieri contro Seregno arrivano dopo che i biancocelesti erano passati in vantaggio al 10' con un goal di DI MAIO. Il Seregno organizza la reazione e si rende pericoloso con Gritti ma il numero uno sestese è attento. Il primo tempo si chiude con la Pro Sesto in vantaggio.
La ripresa si apre con due belle occasioni (una da una parte, una dall'altra) ma il risultato resta fermo. Il Seregno fa entrare forze fresche e, dopo pochi minuti, pareggia con Capelli. La partita vive di emozioni e capovolgimenti di fronte con chances per entrambe le squadre. Quando sembra tutto deciso e sembra non esserci alternativa al pareggio, Guccione offre un assist d'oro per Bertani che, al 90', insacca per il definitivo 2-1.

Ancora al 90' e ancora con Bertani: la Pro Sesto ci sta prendendo gusto a tenere i propri tifosi col fiato sospeso fino all'ultimo istante. Sta di fatto che la classifica sorride: 4° posto con 60 punti. Le tre davanti non perdono colpi e la Pro Sesto è stata brava a tenere il passo. Giovedi 18 aprile i ragazzi di mister Parravicini andranno a far visita al Rezzato che occupa la terza posizione a 62 punti. Una vittoria potrebbe significare terzo posto da proteggere per le ultime due giornate del campionato. 

antonio giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK