MEN IN ITALY: il musical sulla moda in cartellone al Teatro Ciak di Milano

EVENTO A MILANO

| di antonio giovanditti
| Categoria: Territorio
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un cast di talenti anima la trama di “Men in Italy”, uno show inedito, scritto e diretto da Alfonso Lambo, che niente ha da invidiare alle grandi produzioni di Broadway. 

La trama ruota intorno alla casa di moda MIT della burbera e impertinente Norma (Iva Zanicchi) affiancata dal suo altezzoso assistente Ted (Jonathan Kashanian) che assumono la giovane Emma (Beatrice Baldaccini) per trovare nuove energie creative. La ragazza ha capacità e buone idee, ma non nasconde di subire il fascino di Alex (Alex Belli), testimonial principale della MIT; quando Samuel (Daniele Balconi), fratello di Emma, conosce casualmente Sara (Bianca Atzei), la figlia di Norma, l’intreccio tra sentimento, azione e interessi professionali dà vita ad un crescendo di avvenimenti che tiene lo spettatore in trepidazione fino all’ultima scena. 

Il musical ha una colonna sonora dal forte impatto emotivo e alterna grandi hit internazionali e italiane (tra le quali “Vogue” di Madonna, “Oggi sono io” di Alex Britti, Sex Bomb di Tom Jones) dando spazio anche ad alcuni tra i maggiori successi di Iva Zanicchi (come “Le montagne”, “Come ti vorrei”) e Bianca Atzei (“La paura che ho di perderti”, “Ora esisti solo tu”). Le coreografie di Bill Goodson vedono protagonisti gli “Angel boys”, corpo di ballo tutto al maschile, che riesce a coniugare estetica e arte danzante con grande godimento del pubblico. Lo spettacolo è in programma al Ciak di Milano fino al 20 gennaio e per gli appassionati di musical, moda e teatro è un appuntamento di spessore da non lasciarsi sfuggire.

antonio giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK