IL SESTO REGNO

Rubrica ARTI E MESTIERI

| di Paolo Michielin
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Intervista a Davide Maestrini, titolare di Il Sesto Regno srl che ha sede in via Mazzini 33 a Sesto San Giovanni


Questa rubrica vuole dare l'opportunità a chi ha investito la propria vita per il benessere del cittadino, offrendo non solo un servizio, ma portando allegria e colore nelle nostre strade di cemento, di farsi conoscere raccontandosi...


1.Quando ha iniziato? E cosa sognava all’inizio della sua attività?
Ho iniziato da pochissimo con i miei genitori, Antonella e Lorenzo. Abbiamo inaugurato la nostra giocheria/ludoteca il 6 Agosto 2018; con l’intenzione di poter far divertire e riavvicinare sia i genitori con i propri bambini, che i giovani, e i meno giovani, fra loro.

2.Perché ha iniziato proprio questa attività? Quali motivazioni l’hanno spinta?
Parte tutto da un sogno di mia mamma, che ha sempre voluto lavorare con i bambini, e così ci è venuta in mente l’idea della giocheria: un posto dove anche i genitori possono giocare insieme ai propri bambini che per la maggior parte delle volte sono sempre distanti anche se sotto lo stesso tetto. Invece la parte della ludoteca per i più grandi l’ho ideata io, perché mi ha sempre appassionato il gioco di ruolo, i giochi da tavolo e tutto ciò che li circonda.

3.Cosa offre ai suoi clienti?
Offriamo divertimento e allegria. In uno spazio che permette davvero a tutti di potersi divertire e perché no, festeggiare anche un compleanno o qualsiasi altra festa in nostra compagnia.

4.Nella sua professione  per avere successo quali caratteristiche personali bisogna avere?
Come in tutte le attività bisogna essere sempre solari e gentili con chi si ha difronte. E inoltre bisogna avere una buona dose di creatività ed inventiva per poter sorprende sempre il cliente in maniera diversa.

5.Quali sono le difficoltà che ha incontrato e oggi incontra? Come le ha superate?
Gli ostacoli più grandi che stiamo cercando di superare sono principalmente due. Il primo riguarda la parte della giocheria ed è quello far si che la gente sappia che da noi non si fanno solo feste di compleanno, ma nasciamo con l’intento di far venire i bambini per divertirsi senza che ci sia necessariamente una festa. Il secondo invece è il semplice farsi conoscere per la parte serale della ludoteca con i giochi da tavolo che sono davvero per tutti i gusti ed età, ma per questo confidiamo nel prezioso aiuto di Sesto Daily News e Freesoundmp e anche del passaparola di chi ci viene a trovare.

6.Ha mai avuto l’idea di mollare tutto?
Bhe, le nostre convinzioni hanno vacillato quando stavamo cercando un locale idoneo alla nostra attività, ma non abbiamo mai mollato e ora che siamo riusciti a realizzare questo nostro sogno non ci fermerà nessuno!

7.Se potesse fare una richiesta… a chi e cosa?
Vorrei chiedere allo Stato di prendere in considerazione di applicare per il primo periodo un’aliquota IVA più bassa per agevolare le attività di nuova costituzione.

8.Cosa consiglia ai giovani che vogliono intraprendere la sua strada?
Per veder realizzati i propri sogni bisogna sempre avere tenacia e una forte determinazione.


9.Un messaggio speciale per i suoi clienti…
Che tu sia grande o piccino, Il Sesto Regno è pronto a divertisti con te! Vieni a trovarci e entra in un mondo tra realtà e fantasia!

Paolo Michielin

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK