CIVICO44

Rubrica ARTI E MESTIERI

| di redazione
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Intervista a Gioia e Camillo, titolarI di CIVICO44 che ha sede in via Via Vittorio Emanuele a Monza.

Questa rubrica vuole dare l'opportunità a chi ha investito la propria vita per il benessere del cittadino, offrendo non solo un servizio, ma portando allegria e colore nelle nostre strade di cemento, di farsi conoscere raccontandosi...


1.Quando ha iniziato? E cosa sognava all’inizio della sua attività?
GIOIA: Per me e’ un’attivita’ del tutto nuova e ho iniziato proprio con l’acquisto della caffetteria Safino&Co che poi e’ diventata CIVICO44 e sono la titolare insieme a mio marito da Agosto di quest’anno, fino a Marzo e per 16 anni ho fatto l’impiegata per una multinazionale Americana.
CAMILLO: Per me e’ stata una nuova avventura dopo aver avuto un altro bar ad Arcore per 2 anni, il mio sogno adesso e’ di far crescere questa piccola realta’ monzese e farla diventare una caffetteria rinomata e conosciuta per la qualita’ dei suoi prodotti.

2.Perché ha iniziato proprio questa attività? Quali motivazioni l’hanno spinta?
GIOIA: Per dare uno spirito diverso alla mia vita e per fare un lavoro che mi piacesse svolgere con passione.
CAMILLO: Gestire un bar mi e’ sempre piaciuto e, rispetto ad Arcore, volevo una cosa piu’ ricercata e carina.

3.Cosa offre ai suoi clienti?
GIOIA & CAMILLO: Offriamo prodotti di alta qualita’ dalle brioches ai succhi, i centrifugati di frutta fresca, molti prodotti vegani e biologici e un caffe’ delizioso.

4.Nella sua professione per avere successo quali caratteristiche personali bisogna avere?
GIOIA & CAMILLO: Essere sempre cordiali, disponibili e sorridenti con i clienti e cercare di soddisfare ogni richiesta.

5.Quali sono le difficoltà che ha incontrato e oggi incontra? Come le ha superate?
GIOIA & CAMILLO: Non ci sono troppe difficolta’, solo tanta burocrazia per partire e le spese non legate direttamente ai prodotti offerti ma a tutto quello che riguarda tasse e imposte, cerchiamo di perderci mai d’animo e pensiamo che quello che ci soddisfa di piu’ e’ vedere i clienti contenti.

6.Ha mai avuto l’idea di mollare tutto?
GIOIA & CAMILLO: no, mai, abbiamo scelto questo lavoro per passione.

7.Se potesse fare una richiesta… a chi e cosa?
GIOIA & CAMILLO: al Comune di Monza perche’ cerchi di fare qualcosa di piu’ per le piccole imprese come noi.

8.Cosa consiglia ai giovani che vogliono intraprendere la sua strada?
GIOIA & CAMILLO: se e’ quello che vogliono davvero di non mollare mai e continuare per la loro strada per realizzare il loro sogno e di metterci tanto amore e passione.

9.Un messaggio speciale per i suoi clienti…
GIOIA & CAMILLO: grazie a tutti per la vostra cortesia e per sceglierci ogni giorno.

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK