La Stilista - Forza Tempo

Astrid e i sogni realizzati

| di Veridiana Meleleo
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Benritrovati amici lettori della Rubrica Forza Tempo e grazie che mi seguite e leggete e commentati i miei articoli....vi voglio sempre piu' numerosi e vorrei sempre piu' interagire con voi.....Quindi scrivete scrivete e scrivete!

 

Oggi e' la volta di Astrid ( stilista )

 

Astrid Fataki,nasce a Kinshasa 43 anni fa. Di padre congolese e madre italiana, vive parte della sua infanzia in Congo.

A seguito del conflitto civile nel paese natio, Astrid e la sua famiglia sono costretti ad emigrare in Italia, precisamente a Caserta.

Laureata in Scienze dei servizi giuridici, presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Seconda Università degli studi di Napoli, per anni Astrid lavora come impiegata in aziende locali, l'amore per il makeup e la moda però prendono il sopravvento portando l'imprenditrice a cambiare la propria vita e  dedicarsi definitivamente alle sue passioni.

Nasce come makeup artist, e grazie alle collaborazioni con un Luciano Carino, patron della HM makeup Italy, eccellenza italiana del makeup, Astrid si  afferma nel settore della moda come makeup up artist.
Nonostante la crisi che attanaglia l'Italia,il territorio ostile in cui vive(Sud italia) Astrid sfrutta le sue idee creative  sviluppandole e lanciando la sua piccola casa di moda, . La nouvelle maison, porta il nome di "Madame Astrid couture- made in Italy".

Il lancio della maison è avvenuta a Milano presso il Just Cavalli Hollywood.  
Il prossimo novembre 2014, la nouvelle griffe rappresenterà l'Italia con la sua maison "Madame Astrid couture"  al FIRC, Festival International Racines Culturelles, che si terrà in Cameroun. Un festival Internazionale che vedrà molte nazioni partecipanti in ogni settore , dall'arte, alla moda, alla pittura, ecc.


La mission è quella di vestire le donne attraverso il binomio:  semplicità – qualità.
La ricerca quasi spasmodica della semplicità, deriva dalla necessità di un ritorno al passato, quando la semplicità era sinonimo di eleganza e sobrietà. La qualità ricercata nella selezione meticolosa delle stoffe, ponendo lo sguardo anche all'ambiente, è data dalla necessita di elevare la tradizionale manifattura italiana. Infatti ogni capo è rigorosamente confezionato con i tradizionali metodi della sartoria italiana.
La mini collezione denominata "Africa", ideata per l'estate 2015, si compone di 11 capi, le cui stoffe sono state meticolosamente selezionate, attraverso la qualità, le stampe e i colori, per  riecheggiare  la terra natia, per l'appunto l'Africa.
La nuova griffe è rivolta alle consumatrici italiane e internazionali,  nella fascia d'età dai 18 ai 40 anni.
Madame Astrid couture - grazie ad accordi con partner internazionali, sarà distribuita, in Europa e in Africa.

 

E con questo vi saluto e vi ringrazio dandovi  appuntamento al prossimo articolo di Forza Tempo!!!

Veridiana Meleleo

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK