Angel Green eyes A. ci presenta quattro libri in uscita questo mese

leggiamo un libro insieme

| di Angel Green eyes. A.
STAMPA

L’estate incombe e anche le vacanze. Cosa significa? Che abbiamo più tempo per fare le cose che ci piacciono, compreso leggere qualche libro in più! Quali sono i titoli da portare sotto l’ombrellone in questo , ormai, inoltrato, mese di giugno? Per questa settimana, quattro nuove uscite e come sempre, con qualche riga descrittiva per suscitare la curiosità di tutti voi lettori.

Titolo:INSTINCT . Autore: James Patterson . Editore: Longanesi.
Trama: Il professor Dylan Reinhart, ex agente della CIA, è uno stimato docente della Ivy League nonché massima autorità in fatto di comportamento criminale. Ma quando una copia del suo bestseller sull’argomento viene rinvenuta sulla scena di un omicidio raccapricciante insieme a un messaggio minaccioso dell’assassino, la polizia inizia a pensare che qualcuno possa aver «preso appunti». Elizabeth Needham, brillante e determinata detective della polizia di New York responsabile del caso, recluta Dylan per assisterla nelle indagini e in particolare per decifrare il significato di un altro souvenir lasciato sulla scena: una carta da gioco. Ma la scia di sangue non sembra fermarsi: a ogni omicidio corrisponde una nuova carta. Così il professor Reinhart inizia a sospettare che le carte non siano una firma, ma piuttosto un punto di riferimento, un indizio del killer che punta direttamente alla prossima vittima. Mentre i titoli dei tabloid sull’assassino conosciuto come Il Mazziere spopolano in edicola, New York è in preda al panico. La polizia sembra perdere terreno e può puntare ormai solo su Dylan per dare la caccia a un serial killer letale e imprevedibile. E se, dopo essersi addentrato sempre più nella mente dell’assassino, dopo aver pensato davvero come un criminale, Dylan non riuscisse più a tornare indietro? In uscita il 27 giugno,2019.

Titolo: Il pianto dell'alba. Ultima ombra per il commissario Ricciardi . Autore: Maurizio De Giovanni . Editore: Einaudi .
Trama: Con un colpo di scena struggente il commissario Ricciardi chiude il suo ciclo. «La paura, pensò Ricciardi. La paura, quella morsa allo stomaco e al cuore, il respiro che si fa corto, il sudore. Se hai qualcuno che ami, se qualcuno dipende da te, la paura è diversa. Cambia colore».In uscita il 25 giugno,2019.

Titolo: La casa sul Bosforo . Autore: Pinar Selek . Editore: Fandango Libri.
Trama: Può esistere un luogo dove persone di origini diverse s'incontrano e si aiutano
reciprocamente? «Con una scrittura delicata e abesca, quasi in punta di piedi, l’autrice riesce a parlare di temi vitali e importanti con una scrittura poetica e lirica per l’intero corso della narrazione.»Ossigeno d'inchiostro Sentimenti e desideri mescolati a una città, alle sue strade, a colori e profumi, alla musica e alle tradizioni che la scrittura della Selek riesce a rendere quasi tangibili, accorciando le distanze del tempo e dello spazioDebora Lambruschini, Critica Letteraria Una Istanbul da fiaba quella narrata da Pinar Selek attraverso i ricordi della sua infanzia e giovinezza nella "Casa sul Bosforo". Nell'arco di vent'anni, seguiamo l'intreccio amoroso di due coppie, quella della studentessa rivoluzionaria Elif e del musicista Hasan, e quella di Sema in cerca di se stessa e di Salih l'apprendista falegname. Ma il personaggio principale è il quartiere di Yedikule, carico di storia, di tradizioni, che conserva la sua autenticità nonostante lo scorrere del tempo. Tutti i personaggi che gravitano intorno ai quattro eroi principali sono vivi, tangibili, di tutti conosciamo l'origine, la vita quotidiana, il mestiere, le minuzie. E tuttavia è una fiaba non priva di ombre, il libro comincia con la denuncia del colpo di Stato del 1980 e descrive personaggi assetati di libertà e giustizia sociale, tentati dal terrorismo o spinti all'esilio. È una fiaba rosa dove le donne, romantiche e appassionate, prendono tutte in mano il loro destino mandando in frantumi i nostri pregiudizi. E in ultimo è una fiaba utopista e di confine, popolata da minoranze curde, armene e greche ben visibili: la resistenza curda è attiva, la cultura armena presente, i pogrom contro i greci nel 1955 e durante la crisi di Cipro vengono evocati. Può esistere un luogo dove persone di origini diverse s'incontrano e si aiutano reciprocamente? In uscita il 20 giugno,2019. 

Titolo: Q. Ediz. Illustrata . Autore: Luther Blissett. Editore: Einaudi /Collana:Einaudi. Stile libero big .
Trama: Edizione speciale per il ventesimo anniversario L’esordio del rivoluzionario collettivo di scrittori italiani che ha cambiato le sorti del romanzo storico, diventato fin da subito un classico della letteratura avventurosa. «Un colpo di scena letterario. Una straordinaria avventura storica di fede e di rivolta»la Repubblica «Q è un romanzo formidabile. Tutti gli aspetti che rendono attraente la lotta politica sono trasmessi con tono elettrizzante»El País Q torna in libreria in un’elegante edizione cartonata, con sovraccoperta, titolo in rilievo e un’introduzione
inedita degli autori. Anno Domini 1555. Sopravvissuto a quarant’anni di lotte che hanno sconvolto l’Europa, un eretico dai mille nomi racconta la sua storia e quella del suo nemico, Q. Predicatori, mercenari, banchieri, stampatori di libri proibiti, principi e papi compongono un grande affresco che si estende dalla Germania di Lutero al regno anabattista di Münster, dai mercati di Anversa alle città italiane insidiate dall’Inquisizione. In uscita il 21 giugno,2019.

Non mi resta che salutare e come sempre, appuntamento alla prossima settimana.

Angel Green eyes. A.

Angel Green eyes. A.

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK