A OGNI FOTO IL SUO OBIETTIVO: COME SCEGLIERE LA LENTE IDEALE PER UN SOGGETTO UMANO

photo

| di antonio giovanditti
STAMPA

Chi fa foto molto spesso si chiede: quale obiettivo devo usare per un primo piano stretto? Quale obiettivo per fotografare un gruppo di persone? Quale obiettivo per un mezzo busto?

Una risposta che toglie ogni dubbio è: non importa l’obiettivo, una bella foto può essere scattata con qualsiasi obiettivo in qualsiasi situazione, è importante la creatività. È ovvio che nel momento in cui si consiglia un obiettivo per uno specifico utilizzo, è facile trovare un esempio di una foto scattata con una lenta diametralmente opposta.

Proviamo a fare una carrellata sulle caratteristiche degli obiettivi in base ai loro utilizzi, in linea di massima.

SOGGETTO: PERSONE

Nelle foto in cui sono presenti le persone, si vuole dare loro importanza e quindi focalizzare l’attenzione. Spesso si preferisce creare uno sfondo sfocato per ottenere questo risultato. È importante usare un obiettivo in grado di rendere un buono sfocato: l'apertura f2.8 o inferiore è l'ideale, per la lunghezza focale dai 70mm in su si ottengono buoni risultati. 

RITRATTO A FIGURA INTERA

Per fotografare una singola persona e riprenderla interamente, l'ideale è un obiettivo corto, ad esempio un obiettivo a 35mm. Se si desidera un buono sfocato, è fondamentale un’apertura molto ampia. 

RITRATTO A MEZZO BUSTO

Una buona resa può essere ottenuta da un 50mm. Si tratta di una lente accessibile, per tutte le tasche. Date le sue caratteristiche, questo tipo di obiettivo può produrre distorsioni sul viso.


FOTO DI GRUPPO

Quando le persone da fotografare sono molte, in genere è meglio usare una lente normale oppure, per ottenere un bell'effetto, si può scegliere una lente grandangolare.

antonio giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK