26 giugno 1968: auguri a Paolo Maldini

L'almanacco di oggi

| di redazione
| Categoria: Almanacco
STAMPA

Nato a Milano, Paolo Maldini è stato un calciatore di ruolo difensore, indossando solo la maglia del Milan, sin dalle giovanili. In 25 anni di carriera, con prestazioni di altissimo livello, ha vinto 26 trofei: 7 scudetti, 1 Coppa Italia, 5 Supercoppe italiane, 5 Coppe dei Campioni/Champions League (con il primato di 8 finali giocate, a pari merito con Francisco Gento), 5 Supercoppe europee, 2 Coppe Intercontinentali e 1 Coppa del mondo per club FIFA. Si è ritirato dall'attività agonistica, al termine della stagione 2008-2009.

Tra i suoi primati, l'essere sceso in campo con la maglia rossonera per 902 volte e il maggior numero di presenze in serie A (647 con 29 reti) a pari merito con Gianluigi Buffon (al 19 giugno 2020). Per ben due volte si è classificato terzo nella graduatoria per l'assegnazione del Pallone d'oro (nel 1999 e nel 2003).

In Nazionale ha totalizzato 126 presenze in 14 anni (1988/2002), indossando per 8 anni la fascia di capitano. Ai Mondiali di calcio ha partecipato al terzo posto dell'Italia del 1990 e al secondo del 1994. Agli Europei del 2000 ha vinto la medaglia d'argento.

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK