Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

21 marzo: 42 candeline per Ronaldinho

L'almanacco di oggi

Redazione
Condividi su:

Ronaldinho: Nato a Porto Alegre (Brasile) è un ex calciatore. Gioca nel Gremio, Paris Saint-Germain, Barcellona, Milan (76 presenze in A con 20 reti) e Flamengo. Centrocampista offensivo dell'Atletico Miniero dal giugno 2012 al settembre 2014, comincia poi un'avventura nel campionato messicano, raccogliendo più critiche che consensi.

Nel giugno 2015 lascia il Messico per andare, dopo un mese, in Brasile al Fluminense Football Club. Anche questa nuova esperienza professionale si conclude anzitempo: da fine settembre 2015 è un calciatore svincolato fino all'annuncio del ritiro dal calcio, avvenuto il 16 gennaio 2018.

Con la Nazionale brasiliana, Ronaldo de Assis Moreira (95 presenze e 33 reti) vince il Mondiale del 2002 e il bronzo alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Nel 2004 Pelé l'inserisce nella FIFA 100, la lista dei 125 migliori giocatori viventi. Nel 2005 conquista il Pallone d'oro, prestigioso premio organizzato dalla rivista francese France Football.

Condividi su:

Seguici su Facebook