Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

20 giugno: auguri a Nicole Kidman

L'almanacco di oggi

Redazione
Condividi su:


Nicole Kidman: Sguardo di ghiaccio e fascino intenso è la formula vincente della sua luminosa carriera di attrice, completata dall'Oscar come "miglior attrice protagonista" conquistato nel 2003 con "The Hours".

Nata a Honolulu, nello stato delle Hawaii, ma cresciuta in Australia, ha iniziato il percorso professionale nel teatro, per approdare al cinema alla fine degli anni Ottanta, mettendosi in mostra in "Billy Bathgate - A scuola di gangster" (1991), accanto a Dustin Hoffman.

Dalla metà degli anni Novanta ha raggiunto la piena affermazione con pellicole come "Da morire" (che le vale un Goden Globe), "Ritratto di signora" (1996) e Eyes Wide Shut (1999), ultimo capolavoro di Stanley Kubrick. Altri titoli celebri, "Moulin Rouge" (che la candida all'Oscar 2002), "Australia" (2008) e "Rabbit Hole" (2010).

Premiata anche con un Orso d'oro e uno d'argento al Festival di Berlino, nel 2014 è la protagonista di Grace di Monaco, presentato fuori concorso al Festival di Cannes. Nel 2017 sfiora il secondo Oscar come "miglior attrice protagonista" per il drammatico Lion - La strada verso casa.

Nel 2018 partecipa a tre film, tra i quali Aquaman, nel 2019 è nel cast de Il cardellino, nelle sale italiane dal 10 ottobre 2019. I lavori più recenti sono i film A proposito dei Ricardo (2021) e The Northman.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook