Domenica i MATIA BAZAR in concerto all'ARENA MILANO EST

EVENTO A MILANO

| di antonio giovanditti
| Categoria: Cultura
STAMPA

Domenica 13 settembre i Matia Bazar approdano col loro tour all'ARENA EST MILANO. Chi non ricorda "Vacanze Romane", "Ti Sento", "Stasera… Che Sera", "Solo Tu", "La Prima Stella Della Sera", "Brivido Caldo"? La cosa bella dei Matia Bazar è che hanno un repertorio tanto vasto che ogni brano è un "pezzo da 90". 

La lunga storia dei Matia Bazar è stata segnata da diversi momenti importanti: dagli anni sfolgoranti in cui Antonella Ruggiero era la voce della band alla scomparsa di Aldo Stellita e quella più recente di Giancarlo Golzi, passando per le tante evoluzioni sonore (dal pop all'electro passando per il rock...).

Oggi i Matia Bazar hanno una nuova pelle, diversa dalla precedente: al fianco del "veterano" Fabio Perversi ci sono Fiamma Cardani, Paola Zadra, Piero Marras e la vocalist Luna Dragonieri. Resta intatta la voglia di raccontare il "Mondo Matia Bazar" attraverso rivisitazioni dei grandi successi del passato e la voglia di guardare al futuro con canzoni nuove.

Inizio spettacolo alle ore 21. Biglietti: 22 euro (ritiro tassativo entro le ore 20.30).

L’ARENA MILANO EST in pillole (e in sicurezza)
2500 metri quadrati a disposizione
1 palco esterno da 110 metri quadrati
1 palco interno da 85 metri quadrati
800 posti a sedere (ridotti a 400 per norme anti-Covid)
1 schermo esterno 14x6m
1 sala interna da 430 posti (ridotti a 180 per norme anti-Covid), in caso di pioggia
6 toilette a uso esclusivo

Teatro Cinema Martinitt
via R. Pitteri, 58 • 20134 Milano • tel. 02.36580010 • www.teatromartinitt.it • info@teatromartinitt.it
A partire dalle 19.30, tutte le sere anche food truck con stuzzicherie e bevande.

Tutte le attività nella nuova Arena saranno svolte nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste dai disciplinari anti-Covid. Il ritiro dei biglietti, che si consiglia di acquistare in anticipo, è consentito rigorosamente entro le ore 21, per evitare assembramenti.

Per evitare assembramenti è consigliato l’acquisto anticipato dei biglietti e il ritiro è comunque fissato rigorosamente entro le 20.30.
 

antonio giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK