Alda Merini, la Poetessa dei Navigli

Un libro ed un format per ricordare Alda Merini

| di redazione
| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Alda Merini è stata una tra le più grandi poetesse e scrittrici che Milano e l'Italia abbia mai avuto: un'ispiratrice culturale per molti scrittori e poeti contemporanei. E così lo scrittore Aldo Colonnello (frequentatore di Alda Merini dal 2006 al 2009 e vice presidente Comitato Nobel Alda Merini) ha pubblicato il libro dal titolo appunto "La poetessa dei Navigli Alda Merini" con prefazione di Alessio Boni.

L'attaccamento ad Alda Merini ha portato lo scrittore Aldo Colonnello a rappresentare da un anno e mezzo (in collaborazione con il Maestro Pietro Bonadio) in alcuni teatri e altre prestigiose location il format "Alda Merini la Poetessa dei Navigli": una ricca ed interessante selezione di  letture, musiche al pianoforte e video inediti di Alda e di amici personali che l'hanno ricordata (Alessio Boni, Leo Gullotta, Maurizio Costanzo, Andrea Giordana, Paola Gassman ed altri). In passato vi è stata una rappresentazione anche presso Villa Visconti D'Aragona di Sesto San Giovanni. 
 

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK