Milano, come trovare facilmente una casa in affitto

| Categoria: Attualità
STAMPA

Milano è una città cosmopolita e dalle mille sfaccettature.

Ogni quartiere, in base alle sue caratteristiche e alla sua collocazione ha qualcosa da offrire di diverso rispetto agli altri.

Ci sono i lustrini delle zone più centrali, quelle fatte di moda, eventi, musei, locali e vita mondana.

Si aggiungono poi quelli più professionali, pieni di uffici, dove è facile veder scorrazzare in moto o a piedi lavoratori in carriera, con la ventiquattrore a tracolla.

Non mancano le aree universitarie, affollate da studenti provenienti da tutto il mondo in cerca di un'opportunità e un percorso valido per il proprio futuro professionale.

Come in ogni città che si rispetti, si alternato,poi, nelle periferie le zone più underground, in cui si respira la Milano più popolare, con quelle più esclusive e residenziali, scelte da famiglie che vogliono rimanere lontane dal caos cittadino e respirare una parvenza di quiete anche all'interno di una metropoli.

A puntellare la città, infine, ci sono i quartieri riservati alle etnie straniere. primo tra tutti il quartiere di Chinatown più grande d'Italia.

Scegliere di vivere a Milano, quindi, offre innumerevoli opportunità, non solo dal punto di vista professionale, quanto sociale e culturale.

E certo è che in un potpourri così ricco e variegato di ambienti, fusi in un'unica metropoli, riuscire a destreggiarsi per individuare il luogo migliore dove mettere tenda non è facile.

In linea di massima non esiste una regola generale, se non quella di prestare attenzione al proprio portafoglio, inteso come capacità di spesa, e alle proprie esigenze.

Milano, si sa, è probabilmente la città più cara d'Italia e neanche dal punto di vista degli affitti si può sperare in grossi sconti.

Ecco perché è importante individuare una zona che funga da compromesso tra la propria vita professionale/universitari e quella sociale e ludica.

Per chi non vuole rinunciare a entrambi e muoversi nelle zone più gettonate di Milano ci sono dei quartieri che, più di altri, offrono maggiori servizi.

Si può fare riferimento a isola, molto trendy, poliedrico, dove la street art convive con palazzi e appartamenti di lusso.

Ma anche Montenapoleone e Piazza Duomo colmano le esigenze di chi non vuole perdersi la Milano più alla moda.

I Navigli, invece, senz'altro restituiscono uno stile di vita più frizzante e popolare con i locali più affollati e accessibili della città e i mercatini settimanali.

Stazione Centrale e Corso Buenos Aires, infine, offrono la possibilità di essere a pochi passi dal centro, comunque ben collegato e spostarsi facilmente anche fuori città, grazie alla vicinanza ai treni.

Certo non si tratta delle zone più economiche della città, ma passando in rassegna i diversi annunci, non è difficile individuare buoni compromessi qualità-prezzo.

In questo senso può tornare utile una piattaforma dedicata proprio agli affitti, come Zappyrent, molto pratica, intuitiva e con una ricca sezione di proposte sotto la voce affitti Milano da privati.

L'utilità di questo strumento così innovativo e conveniente risiede proprio nella possibilità di consultare le proposte più adatte alle proprie esigente, rimanendo comodamente seduti sul proprio divano.

Si tratta infatti di una piattaforma online che consente di impostare diversi, specifici parametri di ricerca, come budget, zona di riferimento, formula abitativa, restituendo solo annunci che corrispondono alle caratteristiche scelte.

In questo modo non si corre il rischio di disperdere energie, tempo e denaro, trattandosi, tra l'altro, di un servizio completamente gratuito.

Ogni annuncio, poi, è accompagnato da una descrizione molto dettagliata delle caratteristiche e delle condizioni dell'immobile, corredata da una ricca galleria immagini.

Passando tutte le offerte in rassegna, quindi, non sarà difficile individuare quella più adatta a prezzi spesso più economici rispetto alla media di mercato.

Attraverso  la piattaforma, poi, si può prenotare l'appartamento di maggiore interesse, concludere l'accordo con il proprietario, rilanciare eventualmente una propria proposta economica e beneficiare di un servizio di assistenza clienti per tutta la durata della permanenza nell'immobile scelto.

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK