Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Ritorna il Maggio dei Monumenti al Petraio

| di
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ritorna il Maggio dei Monumenti al Petraio

 

Arte, musica, cultura e molto altro: dopo anni di assenza ritorna il Maggio dei Monumenti al Petraio, grazie alla collaborazione tra numerose associazioni di promozione sociale.

L’appuntamento è per i giorni 28, 29 e 30 maggio lungo tutta la suggestiva area del Petraio, a partire dall’imbocco delle scale da Via Luigia Sanfelice, fino alle Scale del Petraio, passando per il panoramico Largo del Petraio, cuore pulsante di una tre giorni ricca di iniziative ed appuntamenti. Dal pomeriggio di venerdì 28 l’evento partirà con le prime attività, per poi continuare nei giorni di sabato 29 maggio e domenica 30 maggio dalla mattina fino alle ore 21:00.

Patrocinato dal Comune di Napoli, l’evento “Maggio al Petraio” vedrà numerose attività tra cui visite turistiche guidate, workshop artistici, rappresentazioni danzanti, esibizioni musicali e molto altro ancora, con l’obiettivo di divulgare le ricchezze paesaggistiche e culturali del Petraio. Inoltre, il Comitato del Petraio, organizzatore dell’evento, desidera sensibilizzare la popolazione sulle tematiche ambientali e di conservazione del patrimonio artistico e culturale, grazie anche alla partecipazione di numerosi artisti  e musicisti locali.

Touring Club Napoli, International Community – ESA, Libreria IoCiSto, Associazione Mediterranea, Associazione Mediterranea QuoVadis Napoli, Insolitaguida, Centro Agape, Il Coro “Le Voci di Massabielle”, Porto Petraio, Daniela Monetti, ERAMA e molte altre associazioni proporranno per l’occasione visite guidate, workshop e molto altro ancora appositamente organizzati per il ritorno di un grande appuntamento fortemente sentito dalla popolazione locale, con un particolare focus alla sicurezza ed al rispetto delle norme di prevenzione sanitaria.

Le esibizioni musicali, invece, andranno da cori di musica tradizionale a gruppi musicali, grazie anche alla partecipazione di molti artisti di strada, volendo l’evento presentare al pubblico nuove proposte ed artisti affermati tra cui: Luca Luciano ,Tune Up, QuiOra, ASmileFromGodzilla, Rosario Tedesco, Summani, Kya, Vale Nirvana, Carla Fucci, Alex Romano, Il Sentiero dell’Anaconda, Gabriele Manzo, Capatosta & Pitwine, Mik3, Nea Suit Quartet, Asia e molti altri.

L’evento è organizzato dal Comitato del Petraio, composto dal presidente Pierluigi Fusco, dal vicepresidente Pietro Pellegrino, il segretario generale Marika Savarese ed i numerosi membri del comitato, tra cui Riccardo Berriola, Luca Passaro, Alessia Pietropaolo, Alessandro Cozzolino, Federico De Chiara, Biagio Granata, Luigi Venturino, Simone bianco, Emanuele Vito, Arcangelo Annunziata e molti altri.

Per tutte le informazioni e per rimanere aggiornati sull’iniziativa è possibile consultare l’evento Facebook “Maggio al Petraio” oppure seguire l’account Comitato Petraio sui social: https://www.facebook.com/events/1902678593218878

 

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK