Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I migliori cibi estivi

Condividi su:

Quando il sole scotta davvero e si tende a bere tantissima acqua, bisogna anche fare i conti con i pasti fondamentali per non perdere del tutto le proprie energie. Molto probabilmente nessuno ha voglia di mettersi davanti ai fornelli o accendere il forno e si è quindi alla ricerca della miglior ricetta fresca per mettere qualcosa sotto i denti e non sudare.

Al mattino siete stati al mare, avete nuotato, vi siete rilassati sotto l’ombrellone, leggendo un buon libro o tentando la fortuna su Unibet e il languore inizia a farsi sentire. Cosa preparare quindi per non sudare anche quando si mangia? Andiamo a vedere quali sono le ricette migliori per vincere il caldo.

L’insalata è il must di stagione

Al primo posto, tra i migliori piatti estivi, si classifica sicuramente l’insalatona. Ci sono una varietà di ricette da poter sperimentare. Dalla classica rucola coi pomodori, all’insalata iceberg con dei cetrioli freschi, un po’ di feta e delle olive, alle combinazioni col tonno e le mozzarelline fresche.

Insomma, potete preparare un’insalata diversa ogni giorno senza annoiarvi. Basta un po’ di fantasia e del condimento di qualità e farete senz’altro felice l’intera famiglia.

Pesce a cena: un’ottima idea

Alla sera, invece, quando inizia a fare un po’ più di fresco, potreste anche valutare l’ipotesi di cucinare un buon pesce alla griglia. Un filetto di branzino o un trancio di salmone da scottare e gustare assieme a delle verdure fresche è l’ideale per mettere qualcosa di buono nello stomaco, senza troppi sforzi.

Se avete la pazienza di pulire le cozze, data la facilità della preparazione, possono essere una più che valida alternativa da gustare in compagnia. Anche un buon polpo scottato con un purè di patate è un piatto che può essere servito sia caldo che freddo e che vi farà di certo venire l’acquolina in bocca.

I legumi vanno sempre bene

Se c’è un alimento sostanzioso e che può essere gustato in ogni periodo dell’anno, sono proprio i legumi. Bastano due minuti e avrete un piatto di tonno, fagioli e cipolla rossa di tropea da servire in tavola. Un altro piatto freddo e veloce è l’humus di ceci. Non dovrete fare altro che tritare i ceci assieme a un po’ d’olio, sale e spezie e potrete gustarlo sul pane tostato.

In poco più di dieci minuti potrete gustare anche delle ottime lenticchie in padella con dei pomodorini freschi. Un piatto sano, nutriente e davvero gustoso.

Concludere con un bel gelato?

Solitamente il gelato si tende a mangiare di sera, durante una rinfrescante passeggiata. Ottima idea, ma avete provato a mangiare un buon gelato anche a pranzo? In Sicilia sanno benissimo che la brioche col gelato può essere un più che valido sostituto al pasto tradizionale.

Non solo vi rinfrescherà, ma vi sazierà, dandovi anche una piacevole sensazione di appagamento. Inoltre, potreste anche valutare l’idea di preparare a casa una buona coppa di gelato con la frutta fresca. Insomma, di ricette estive ce ne sono a bizzeffe. A volte basta solo un po’ di fantasia e vedrete che sarete in grado di sconfiggere il caldo, con un ottimo pasto!

 

Condividi su:

Seguici su Facebook