Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

In arrivo uno sciopero dei treni senza fasce di garanzia

+++Sciopero+++

Condividi su:

Il personale Trenord aveva in programma per fine settembre uno sciopero che poi è stato spostato: sarà sabato 8 ottobre dalle 21 e durerà 24 ore. Trattandosi di una domenica, non ci saranno le fasce di garanzia.

Secondo quanto comunicato sul portale dedicato del ministero dei Trasporti, a incrociare le braccia sono i lavoratori rappresentati dalle sigle Rsu 1A Pdm e Rsu 1B Pdb. Pertanto, il servizio regionale e suburbano, aeroportuale, esclusa la lunga percorrenza, potrebbero subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

Alla manifestazione, aderiscono anche i lavoratori rappresentati da Osr Orsa Ferrovie, in particolare il personale di Rfi (circolazione area Milano). Pertanto i disagi potrebbero coinvolgere anche i treni Trenitalia, oltre a quelli Trenord.

Pochi giorni prima, il 7 ottobre, ci sarà uno sciopero del personale della compagnia Autoguidovie - qui tutti i dettagli - mentre il 1 ottobre si fermerà il personale di diverse compagnie aeree.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook