Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Inviolabilità del domicilio e legittima difesa", a Sesto prosegue la raccolta firme

C'è tempo fino al 31 maggio per firmare la proposta di legge

Condividi su:


Presso gli uffici elettorali del Comune di Sesto San Giovanni è possibile sottoscrivere una raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare riguardante ‘l’inviolabilità del domicilio e la legittima difesa’.

Con tale proposta, lanciata a livello nazionale dall’Italia dei Valori, si chiede: aumento di pena per i ladri, nessun risarcimento a chi va a rubare nelle case per le eventuali lesioni causate al ladro o agli eredi in caso di morte, nessun reato o condanna per chi si difende in casa propria dai ladri.

È possibile depositare la propria firma fino al 31 maggio 2016 presso il Palazzo Comunale (piazza  della Resistenza, 20) nei giorni e negli orari di apertura al pubblico: 
dal lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle 13.00 e il martedì dalle 15.00 alle 17.00. 
per info: 02/2496393 
02/2496516


 

Condividi su:

Seguici su Facebook