Legionella: Cap, analisi escludono batterio in acquedotto

| di Paolo Michielin
| Categoria: Attualità
STAMPA

Dopo i casi di legionella dei giorni scorsi, c'è molta attenzione su questa tematica. Il Gruppo Cap (azienda che gestisce la rete idrica di tutti i Comuni della Città Metropolitana di Milano) ha informato che sono già stati fatti 13 prelievi nell'acquedotto e non è stata trovata traccia del batterio della legionella. Questa rassicurazione giunge dopo le preoccupazioni degli abitanti di Bresso, dove sembrerebbe che si siano verificati dei casi di legionella. 

L'azienda che si occupa dei controlli nell'acquedotto ha precisato che le analisi sono state condotte nei giorni scorsi e tutti i campioni esaminati sono stati presi nella zona dove abitano le persone che si sono ammalate; sono in corso altri prelievi i cui risultati saranno disponibili a breve. Inoltre il Gruppo CAP puntualizza che non ci sono stati lavori sull'acquedotto di nessun tipo.

Dal Gruppo Cap arrivano rassicurazioni sulla potabilità dell'acqua: "Siamo in costante contatto con l'amministrazione comunale di Bresso; i nostri tecnici ricordano che l'acqua si può bere tranquillamente".

Paolo Michielin

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK