Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vado a Sesto

"Nella serata di ieri, 13 aprile il Consiglio Comunale ha deliberato all'unanimità il progetto.

Redazione
Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo:

"Nella serata di ieri, 13 aprile il Consiglio Comunale  ha deliberato all'unanimità il progetto,"Vado a Sesto".

L'iniziativa, nata per incentivare il rilancio lavorativo ed economico del nostro territorio, prende il via dalla  legge regionale 11/2014 e favorirà la nascita e l'insediamento di nuove imprese, attraverso l'applicazione di norme studiate ad hoc, tra le quali l'azzeramento -  per i primi due anni di vita dell'impresa -  della fiscalità locale.

Con questa importante delibera prosegue il lavoro della nostra Amministrazione Comunale per incentivare lo sviluppo e la nascita di nuovi posti di lavoro sul nostro territorio.

Vogliamo ricordare che nel mese di Gennaio, attraverso la modifica delle regole del PGT, il Consiglio aveva introdotto norme molto più semplici per l'insediamento di nuove attività produttive nelle nostre aree industriali e facilitato l'insediamento di attività commerciali negli impianti sportivi.

Alle suddette iniziative si aggiunge l'approvazione della variante al PII Falck, che consentirà, in forma definitiva,  lo sviluppo delle aree e la costruzione della città della ricerca e della salute.

Crediamo sia un fatto importante che su questa delibera il Consiglio si sia espresso all'unanimità, così come nei passaggi precedenti il consenso sulle scelte fondamentali  che riguardano il futuro di Sesto vi sia sempre stato pieno accordo tra opposizione e maggioranza."

 

Marco Tremolada Capogruppo Partito Democratico Sesto San Giovanni

Marco Esposito Segretario Partito Democratico Sesto San Giovanni"

Condividi su:

Seguici su Facebook