Rai2: Giuliana Ferraz di Bollate supera i Knockout di The Voice of Italy!

Duelli fino all’ultima nota e grandi emozioni nel primo appuntamento dei Knockout...

| di Redazione
| Categoria: Comunicati Stampa città di Sesto
STAMPA

Rai2: Giuliana Ferraz di Bollate supera i Knockout di The Voice of Italy!

GIULIANA FERRAZ  18 Anni  di Bollate  (MI)

PROFESSIONE: Studentessa/Modella

BIOGRAFIA

Canta fin da piccola, prende ispirazione dal papà, cantante professionista in Brasile. Vuole fare “The Voice” con il cuore, perché tutto quello che fa riesce ad esprimerlo con la musica. Le piace molto la cultura brasiliana però non la suona. Ama il genere pop, Birdy, Demi Lovato, la musica commerciale. Ha iniziato a cantare a 5 anni, cantava e ballava nelle chiese evangeliche. Non ha mai fatto provini e serate. Si è esibita a “Miss Italia” [6° posto Nazionale e Miss Lombardia 2015] con la chitarra cantando “Nobody’s Perfect” di Jessie J. Il suo primo provino vero è stato “The Voice”. Per salire sul palco o per esibirsi prende il coraggio da Dio. È timida e riservata ma davanti ad un pubblico grande si sente molto più sicura. La musica è per lei un rifugio e una fuga. Il mondo dello spettacolo la affascina tanto, è arte.


I PRIMI 8 TALENTI CHE ACCEDONO AI LIVE

Duelli fino all’ultima nota e grandi emozioni nel primo appuntamento dei Knockout di “The Voice of Italy”, in onda ieri sera su Rai2 e condotto da Federico Russo che è stato seguito da 2 milioni 190 mila spettatori con uno share pari al 9.6%.

Non sono state scelte facili per Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali che hanno seguito e incoraggiato i propri talenti per tutto il percorso di “The Voice of Italy”. Nella puntata di ieri, dopo averli fatti duellare hanno dovuto rinunciare ad alcuni di loro: su 16 talenti che si sono esibiti, 8 passano all’ultima fase.

Accedono ai Live:

TEAM CARRÀ: Samuel Pietrasanta (Catania) con “Losing my religion” dei R.E.M.; Sorelle Baccaglini (Villanova del Ghebbo, RO) con “Roma Bangkok” di Baby K feat. Giusy Ferreri

TEAM DOLCENERA: Giorgia Alò (di Londra, nata a Roma) con ”Fast car” di Tracy Chapman; Edith Brinca (di Iasi, Romania, vive a Verbania) con “Skinny love” di Bon Iver

TEAM KILLA: Giuliana Ferraz (Bollate, MI) con “Bang bang” di Nancy Sinatra; Charles Kablan (ivoriano, vive a Seriate, BG) con “Lay me down” Di Sam Smith

TEAM PEZZALI: Elya Zambolin (Monselice, PD) con “Per me è importante” dei Tiromancino; iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto, Foggia) con “Rock ‘N’ Roll Robot” di Alberto Camerini

La sfida decisiva per i Live si accenderà nell’ultimo Knockout di mercoledì 27 aprile, restano solo 8 posti per i Talenti che vogliono coronare il proprio sogno.

Durante la puntata Angelina ha interagito con il pubblico via web, attraverso il sito ufficiale www.thevoiceofitaly.rai.it.


Sui social il programma è attivo su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; lnstagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy e Snapchat TVOI.

Dagli studi di Rai Radio2, radio ufficiale di “The Voice of ltaly”, Carolina di Domenico, Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, hanno commentato il programma insieme ad un team di blogger, critici musicali e addetti ai lavori.

Inoltre, su Radio2 Social Club, dal lunedì al venerdì dalle 10.35, è possibile riascoltare dal vivo alcuni dei talenti in gara.


Comunicato Stampa

Redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK