Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

IL PD SESTESE PER L'INCLUSIONE E LA SICUREZZA

COMUNICATO STAMPA

Redazione
Condividi su:

Il neo segretario della Lega Salvini, in una delle sue farneticanti dichiarazioni, ha affermato che è in atto una sostituzione etnica dei migranti contro gli Italiani. Per Salvini sarebbe quindi in corso un fantomatico disegno sovversivo che porterebbe alla progressiva eliminazione di noi italiani, attraverso il sempre più massiccio arrivo di extracomunitari in Italia. L'Infondata paura di venire cancellati da una popolazione diversa dalla propria è stata la base su cui si è costruito un regime repressivo e feroce come quello nazista. Il messaggio che sta veicolando la Lega Nord ha dell'agghiacciante. Per questo il candidato sindaco del centrodestra Di Stefano ha il dovere di dirci se pensa anche lui che ci sia in atto una sostituzione etnica. Nel frattempo, il PD sestese aderisce con convinzione alla manifestazione "20 maggio senza muri" organizzato dal Comune di Milano. Perché non è attraverso l'esaltazione della paura, ma attraverso buone politiche di migrazione e integrazione che si costruisce una società sana e vitale. A tal fine in settimana verrà firmato da 80 sindaci e alla presenza del Ministro Minniti, un protocollo d'intesa che ha tra i suoi fini quello di rafforzare i rapporti tra Prefettura ed Enti locali, rendendo meno casuale la gestione dei flussi migratori e coniugando due paradigmi inscindibili: inclusione sociale e sicurezza. Questa è la nostra risposta a chi vuole affrontare la tematica fomentando la paura e alzando muri.


Marco Esposito 
Segretario Cittadino PD 
Sesto San Giovanni 
 

Condividi su:

Seguici su Facebook