Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tappa milanese per il "Pace Live Tour 2017" di Fabrizio Moro

Il cantautore romano ha estasiato il pubblico del Carroponte in una serata di fine estate

Condividi su:

Dopo il recente successo del concerto al Fabrique lo scorso 20 aprile, Fabrizio Moro sceglie la suggestiva cornice del Carroponte per accontentare i suoi fan milanesi con un nuovo live ricco di emozioni ed energia.
Nelle due ore di concerto, il cantautore romano ha appassionato il pubblico alternando i brani tratti dall'ultimo album "Pace" con le hit più apprezzate della sua ventennale carriera.

A chiosa delle numerose esperienze sanremesi e della partecipazione al talent "Amici di Maria" in qualità di docente, Moro è tornato live a dimostrare che il palco è la sua principale dimensione di contatto con i suoi tanti estimatori, sempre pronti ad intonare dei piccoli cori da stadio per sostenere il proprio idolo.
La scaletta alterna pezzi più energici e dal forte impatto sonoro quali "Andiamo", "Libero", "Alessandra sarà sempre più bella" a momenti più intimisti e sussurrati, come nel caso delle sanremesi "Eppure mi hai cambiato la vita" e "Portami via", già diventate un canzoni simbolo della sua sensibilità.

Moro è un autore ispirato e un cantante dal timbro graffiante: da grande performer, è capace di dosare la tenerezza e la carica, di scuotere e cullare le orecchie di chi si avvicina alla sua musica.
Nel suo repertorio ha saputo evolversi e maturare andando oltre la grandezza di un brano come "Pensa", che ancora a distanza di dieci anni rimane una delle sue canzoni più amate dal grande pubblico.
Pochissime le parole pronunciate dall'artista sul palco, la vera e unica protagonista è stata la musica, perché chi ha il dono di esprimersi con le canzoni, lascia che siano loro a parlare per sé.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook