Giovani Sestesi: "Vergognoso Post del Sindaco contro la Parrocchia di via Pisa"

comunicato stampa

| di redazione
| Categoria: Comunicati Stampa Politica
STAMPA

Dai Giovani sestesi riceviamo e pubblichiamo: 

SINDACO VERGOGNA! La prima frase che pronuncia ogni sindaco è: SARO' IL SINDACO DI TUTTI I CITTADINI. Purtroppo sono davvero pochi coloro i quali hanno cultura politica e capacità politiche per mettere in pratica questa promessa.

Il nostro#sindacodeiselfie Di Stefano non è tra questi. Nei giorni scorsi è infilato in uno scontro inutile e insensato con l'oratorio della Parrocchia Resurrezione di Gesù di via Pisa, colpevole a suo dire di aver organizzato un incontro e una cena solidale per la ONG Mediterranea.

Un buon sindaco dovrebbe innanzitutto rispettare la libertà di pensiero di tutti i suoi cittadini. Dovrebbe cercare di capirne le motivazioni, soprattutto quando si tratta di intere comunità come quella cattolica che vie in un quartiere nel quale il Comune è spesso assente e dove i politici come lui si fanno vedere solamente per fare campagna elettorale.

Avrebbe dovuto prendere parte all'evento, magari per dire che non è d'accordo, ma soprattutto per capire le motivazioni. Visto il suo atteggiamento, gli avrebbe fatto bene capire.

Invece ha preferito mettere in pasto la notizia ai principali siti italiani internet dei populisti, dei sovranisti e delle fakenews, affinché ne facessero materia di propaganda. DI STEFANO USA I SUOI CITTADINI PER LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE. Si vergogni!

Giovani Sestesi

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK