GATTI UCCISI, UNA TAGLIA DI 5.000 EURO PER I RESPONSABILI

COMUNICATO STAMPA

| di redazione
| Categoria: Comunicati Stampa Politica
STAMPA

Da Giovanni Cafaro - Candidato Sindaco al Comune di Milano riceviamo e pubblichiamo: 


Dopo il ritrovamento di sette gatti morti avvenuta la scorsa settimana ad Arluno ed un esposto alla Procura della Repubblica anche l’Associazione  italiana difesa animali ed ambiente dichiara di aver messo una taglia di 5.000 euro nei confronti dei responsabili del gesto gravissimo ed increscioso.

I corpi dilaniati dei felini sono stati ritrovati in un bosco nei pressi della via Don Bosco a Rogorotto dalla volontaria di Dimensione Animale Rho, Simona Rimoldi che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri che stanno indagando sulla volontarietà del feroce ed ignobile atto .

Da candidato e futuro Sindaco di Milano con la mia lista civica indipendente Movimentiamoci Insieme invito tutti i cittadini milanesi a denunciare alle autorità i reati contro gli amici a quattro zampe,  la speranza è di riuscire ad arginare definitivamente questo tipo di episodi gravi ed incresciosi e ringrazio la mia candidata al Consiglio comunale di Milano, Patrizia Luraschi che sostiene con me questa causa portata avanti dalla volontaria di Rogorotto Simona Rimoldi .

Anche nei mesi passati a Milano vi sono stati alcuni decessi tra gli animali folgorati da alcune scariche elettriche sulle quali si sta facendo ancora chiarezza.

Da futuro Sindaco di Milano affiderò alla candidata Patrizia Luraschi la carica di Garante per la Tutela degli Animali proprio per portare avanti le battaglie per la tutela e l’incolumità dei nostri animali domestici .


Da Giovanni Cafaro - Candidato Sindaco al Comune di Milano - 
Lista civica indipendente Movimentiamoci Insieme

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK