Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

20 Miliardi di euro pagati in sanzioni per disabili per il caro bollette ed i profughi ucraini

Comunicato stampa

Condividi su:

Dal Dott. Giovanni Cafaro (Presidente Assoc. Movimento Disabili Articolo 14) riceviamo e pubblichiamo:


Utilizziamo i circa 20 Miliardi di euro come valore stimato pagati in sanzioni per le mancate assunzioni dei disabili per aiutare gli italiani in difficoltà per il lavoro e per gli aumenti dei prezzi dell’energia e del gas dovuti alla guerra in Ucraina, ed aiutare economicamente i profughi ucraini .

Parliamo della legge n.68/99 nata grazie al giuslavorista Marco Biagi , da poco sono passati vent’anni dalla sua tragica scomparsa come ricordato di recente anche dal Presidente della Repubblica Mattarella.

A breve verrà presentata su mia indicazione da un  Parlamentare della Repubblica Italiana un’ interrogazione parlamentare al Ministro del Lavoro per sapere esattamente il valore del tesoretto delle sanzioni pagate dalle aziende per le mancate assunzioni dei disabili e per sapere come viene utilizzato questo tesoretto , in questo momento è fondamentale che venga utilizzato per risolvere i tanti problemi degli italiani e dei profughi ucraini.

La stima da me fatta di circa 20 Miliardi di euro all’anno versati in sanzioni nelle casse dello Stato , approssimata per difetto non è stata mai smentita o confermata .

Onestamente non mi aspetto dal Ministro del Lavoro notizie esaltanti in risposta all’interrogazione visto la scarsa considerazione data a questo tesoretto, alcuni mesi fa avevo scritto al Presidente del Consiglio Draghi ma non ho  ancora avuto nessuna risposta .

----------------------------------------------------- 
Dott. Giovanni Cafaro
Presidente Assoc. Movimento Disabili Articolo 14
 

Condividi su:

Seguici su Facebook