PRO SESTO: nato e cresciuto a Sesto San Giovanni, ALESSANDRO SALA può diventare la nuova bandiera biancoceleste

Buone notizie in casa Pro Sesto

| di redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Uno dei nuovi rinforzi della Pro Sesto è Alessandro Sala, centrocampista classe 2001, che è riuscito a coronare un suo piccolo sogno: giocare nella Pro, la squadra della sua città. Arrivato nell'ultimo giorno di mercato, Sala potrebbe già esordire sabato nell'anticipo contro la Pergolettese. 

Il giocatore si racconta: "Sono nato e sono cresciuto a Sesto San Giovanni, da piccolo andavo al Breda, erano i tempi della Serie C2. Era una speranza quella di indossare prima o poi questa maglia che si è concretizzata nell'ultimo giorno di mercato". Sul suo recente passato: "A Cesena mi sono trovato molto bene, ma ho avuto poco spazio. Ho scelto di provare un'altra strada, ma ringrazio il Cesena per questa bella esperienza, la mia prima nel mondo professionistico".  

Sull'approdo a Sesto: "Alla Pro Sesto ho trovato un bel gruppo, uno spogliatoio molto unito che mi ha accolto bene con diversi giocatori che avevo conosciuto ai tempi delle giovanili del Milan". Sul ruolo in campo: "A centrocampo sono duttile. Io gioco dove mi piazzano: a destra, a sinistra, in mezzo, per me poco cambia. Sono sempre a disposizione dell'allenatore".

Sull'imminente gara contro la Pergolettese: "Sono pronto, sicuramente non sarà facile affrontare una partita importante con delle assenze, ma dovremo dare il massimo e non pensare a questa situazione complicata. Fiscamente io sto bene, sono pronto a dare il mio contributo e non vedo l'ora di esordire con la maglia della Pro". 

 

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK