Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

PRO SESTO: al Breda i biancocelesti perdono contro la Juventus U23

PRO SESTO - Juventus U23 0-1

Redazione
Condividi su:

 

Sconfitta sfortunata per la Pro Sesto che cade in casa nel finale per 1-0 contro la Juventus U23 nonostante una buonissima prestazione e qualche episodio arbitrale assai dubbio.
Rispetto a Padova, Pro Sesto con cinque novità: dentro Mazzarani, Capelli, Cerretelli, Toninelli e Ghezzi dal 1′. Pro che parte con il piglio giusto: al 13′ cross per Capelli, l’esterno viene abbatuto in area, ma l’arbitro lascia proseguire. Qualche istante più tardi un altro cross mette in apprensione la Juventus: pallone in area per Capogna, pallone fuori di poco. Timido sussulto per gli ospiti con Brighenti che da buona posizione calcia a lato. Occasionissima per la Pro al 20′: corner di Cerretelli, Caverzasi da due passi trova il miracolo di Israel. Altro giro, altre proteste: Capogna viene atterrato in area, per Di Francesco non è rigore.

La Pro comanda le redini del gioco: dopo un’azione insistita Ghezzi pesca Caverzasi in area, il colpo di testa del difensore finisce di poco sopra la traversa.
Nella rirpresa ancora Pro Sesto: Marchesi, da fuori area, calcia di poco a lato. Brividi biancocelesti al 52′: Brighenti calcia a botta sicuro, la palla rimbalza e colpisce il palo, poi libera la difesa di casa. La Pro recimina ancora per un fallo su Capogna, l’arbitro fa proseguire tra le proteste del pubblico. La Juventus U23 resta in 10 per l’espulsione di Sersanti (doppio giallo). Nel finale la beffa: De Winter viene pescato sul secondo palo per l’1-0 degli ospiti. In pieno recupero la Juve colpisce anche una traversa su punizione con Cudrig. Il ko casalingo non cambia di molte le cose in coda con la Pro Sesto che domenica prossima ospiterà il Seregno in un derby molto importante in chiave salvezza.

Condividi su:

Seguici su Facebook