Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nuoto si ricomincia dal 12 di ottobre

Riaprono infatti le iscrizioni ai corsi negli impianti che partiranno il 26 ottobre.

Redazione
Condividi su:

I corsi di nuoto nelle piscine coperte Olimpia di via Marzabotto e De Gregorio di via Saint Denis ripartiranno il 26 di questo mese.

La Carmen Longo, invece, dopo anni di "bracciate" non riaprirà più ha espresso chiaramente il vicesindaco, mentre passava da Fabbri a Zuccoli la dirigenza dello Sport sestese.

Nella conferenza stampa il vicesindaco Andrea Rivolta e dai responsabili di Sport Management, società veronese che gestisce diversi, ben 37 impianti nuoto dislocati in diverse città italiane hanno confermato la notizia.

Le iscrizioni ai nuovi corsi di nuoto partiranno già dal 12 ottobre, con l'apertura di punti informativi nelle due piscine sestesi.

Il nuoto libero potrebbe addirittura esse il primo dei corsi a partire il 19 di ottobre, con tariffe "commercialmente" in concorrenza con le altre piscine del circondario.

Tariffe agevolate verranno riservate alle Associazioni.

Utilizzando anche gli impianti di Brugherio e di Monza l'attività agonistica verrà gestita direttamente dalla Sport Management.

"E' stata un'estate complicata per il nuoto sestese - ha confermato il vicesindaco Rivolta - ma come amministrazione comunale ci siamo impegnati che in città ci sia la possibilità di corsi di nuoto per tutti, garantendo una certa qualità. Un obiettivo che crediamo raggiunto".

Gionatan Menga, direttore generale di Sport Management ha inoltre aggiunto: "Era nostra intenzione approdare a Sesto con la nostra società, che conta 8mila iscritti ai corsi, 1.200 collaboratori e un fatturato di 23 milioni di euro annui. Spenderemo 50mila euro per la prima riqualificazione dei due impianti, nei cui spazi non ci sarà solo nuoto da 0 a 99 anni, ma anche corsi di ginnastica e area bambini e disabili". 

Ulteriore valenza per le parole di Fabrizio Tamiazzo (responsabile della ripartenza degli impianti di Sesto) che ha aggiunto: "Le strutture sono vecchie, però nulla ci vieta di riuscire a garantire attività di nuoto libero e corsi per tutte le età. Da lunedì saranno operativi gli infopoint per le iscrizioni e informazioni, mentre i corsi partiranno da lunedì 26 ottobre. Le piscine saranno aperte da lunedì a venerdì dalle 9 alle 19, il sabato e la domenica dalle 9 alle 13. Contiamo di riprendere anche il personale che già operava nelle due strutture, mentre  ci saranno agevolazioni importanti per i diversamente abili e la terza età".

Dopo un incontro con l'amministrazione comunale, le società Cus, Libertas Nuoto e Geas dovranno accordarsi per gli spazi al nuovo gestore, che compatibilmente con i corsi già stabiliti assegnerà loro gli spazi.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook