Oggi c'è stata la cerimonia di spegnimento del termovalorizzatore Core

Evento a Sesto San Giovanni

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Si è tenuta stamane alla presenza di autorità, giornalisti e fotografi la cerimonia di spegnimento del termovalorizzatore Core. Le istituzioni intervenute hanno manifestato la loro soddisfazione nel veder nascere la biopiattaforma, un progetto di economia circolare che proietta il territorio nel futuro. 

Roberto Di Stefano (sindaco di Sesto San Giovanni) ha dichiarato: "Dopo 20 anni le istituzioni propongono un progetto di economia circolare; nasce la biopiattaforma e ciò sottolinea il perseguire il cambiamento ecologico necessario e fondamentale. Il rilancio del sistema Paese deve ripartire dai territori".

E' intervenuta anche Michela Palestra (sindaco di Arese): "Le sfide nuove sono spesso difficili verso la riconversione ma serve coraggio e i Sindaci del Consorzio hanno il coraggio di cambiare spiegando il cambiamento necessario verso la transizione ecologica". 

Raffaele Cattaneo (assessore all’ambiente e clima della Regione) ha puntato l'attenzione sulla svolta ambientale necessaria e sugli anni a venire: "In questi anni ci stiamo giocando il futuro dei nostri figli e grazie alla transizione ecologica ormai in atto ce la faremo".

Alessandro Russo (presidente di CAP) sottolinea l'importanza delle azioni da compiere: "Con coraggio con azioni e investimenti per cambiare il modello di gestione di questi investimenti verso il futuro".

Molta emozione durante la pressione del pulsante per lo spegnimento che, non solo simbolicamente, ha dato il via ad una nuova era ambientale per il territorio del nord-Milano. 

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK