Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le periferie abbandonate: i casi Restellone e Pelucca

Due casi emblematici di zone abbandonate di Sesto San Giovanni

Condividi su:

La situazione in alcune aree della città di Sesto San Giovanni si fa pesante, in modo particolare in zona Restellone con i lavori interminabili della metropolitana ed il caso Pelucca / Villagio Falck dove non c'è medico di base.

Restellone è un'area che sembra avulsa e staccata dalla città e con un disagio abbastanza elevato: i cittadini di questa zona si ritrovano nel paradosso di una metro mai realizzata (MM1 Levrino) e una preoccupante scarsità di mezzi pubblici (passa il 712 ma copre poche corse). I cittadini non possono nemmeno aiutarsi con il car sharing perchè copre fino alla stazione.

Se ci spostiamo invece in zona Pelucca / Villaggio Falck c'è da segnalare l'assenza (da un pò di tempo) di medico di base. Sulla questione è intervenuta la prima cittadina sulle pagine de Il Giorno affermando:"Ci attiveremo con l'Azienda sanitaria locale e anche con l'Associazione dei medici di base presente sul territorio sestese. Aspettiamo anche la raccolta firme dei residenti per avere maggiore forza nel presentare l'istanza. Speriamo comunque di trovare una soluzione in tempi brevi. Chiederemo anche disponibilità alla casa di riposo: se ci fossero locali per ospitare uno studio, tramite convenzione, potrebbe essere più attrattivo per un medico".

Condividi su:

Seguici su Facebook