Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

L'ORSO STASERA AL CARROPONTE

ALLE 21:30 SUL PALCO DEL CARROPONTE SALE LA BAND DI MATTIA BARRO

Condividi su:

Stasera alle 21:30 al Carroponte la farà da protagonista la musica di una tra le band rivelazione degli ultimi anni: L'ORSO.
L’orso è un progetto nato da Mattia Barro nel 2010 a Ivrea, dove prendono forma le prime canzoni, i primi video, il primo EP. E’ proprio L’adolescente EP, un’autoproduzione registrata in una casa sul lago da Andrea Suriani (My Awesome Mixtape, I Cani) ad attirare l’attenzione di Garrincha Dischi che invita L’orso a partecipare con Serenata Rap alla compilation di cover anni ’90, Il Cantanovanta.
Da qui in poi la produzione musicale è molto prolifica: in un anno escono due EP, "La provincia" e "La domenica", che porteranno la band a girare l’Italia, senza pause, per oltre cento date per lo stivale. Nell’aprile 2013 esce "L’orso", il primo disco ufficiale della band. Il tour porta i ragazzi a superare la quota duecento concerti, coprendo quasi tutta la penisola e due importanti città europee come Parigi e Bruxelles.
L’orso ha la forte capacità di instaurare con il pubblico un rapporto amichevole, umano, di reciproco stimolo e rispetto. Questo, oltre a portare un crescente numero di presenze ai concerti e importanti numeri sui social network, garantisce alla band la possibilità di innalzare l’asticella delle sue prestazioni. Nel frattempo nasce "Il tempo passa EP" (outtakes e inediti), altro step nella produzione artistica della band. L’orso dimostra di essere una band che vuole crescere, migliorare, maturare. La peculiarità è quella di capire il momento della saturazione del proprio lavoro e di sfruttare il proprio coraggio per innovare la propria idea di musica. Non c’è paura; questo è il concetto fondamentale nel progetto L’orso. Non avere paura. Nel 2015 esce "Ho messo la sveglia per la rivoluzione".
Il 2016 per L’Orso si apre con l’uscita del singolo “Non penso mai” che anticipa il disco dell’11 Marzo “Un Luogo Sicuro” per Garrincha Dischi e distribuito da Audioglobe.

Apriranno il concerto i Verano
 

Condividi su:

Seguici su Facebook