Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

TIMORIA: A OTTOBRE ARRIVA UNA VERSIONE SPECIALE DI "VIAGGIO SENZA VENTO" CON ALCUNE SORPRESE

ATTITUDE FOR MUSIC

Condividi su:

I fans dei Timoria, storica rockband bresciana degli anni '90, saranno molto felici della notizia che da qualche giorno rimbalza sui social e sui canali degli ex membri della band: a ottobre uscirà una versione "deluxe" di VIAGGIO SENZA VENTO, capolavoro rock dei Timoria che compie 25 anni di vita. 

All'epoca la lineup era formata da Omar Pedrini (voce e chitarre), Diego Galeri (batteria), Enrico Ghedi (tastiere e voce), Carlo Alberto 'Illorca' Pellegrini (basso e voce) e Francesco Renga (voce). Questo concept album fu prodotto da Angelo Carrara e vide collaborazioni di musicisti eccellenti come Eugenio Finardi, Mauro Pagani, il flautista Roberto Soggetti e il percussionista Candelo Cabezas.

L'idea di far rivivere questo colosso della musica italiana è venuta alla Universal Music Italia che sta preparando una sorpresa che lascerà a bocca aperta i nostalgici del rock e della musica di quel periodo e servirà a far conoscere questa esperienza a chi non ha avuto la possibilità di vivere quegli anni: "Viaggio Senza Vento" verrà ripubblicato anche in vinile e conterrà alcune chicche come alcuni brani inediti e provini di alcuni brani che all’epoca furono scartati.

Chi non si è perso tra le mirabolanti avventure di Joe, egregiamente narrate da Omar Pedrini, cantate da un giovanissimo Francesco Renga e suonate da una band di tutto rispetto? Il disco fa vivere atmosfere rock molto intense (come in "Senza vento", "Sangue impazzito", "Lasciami in down", "Come serpenti in amore") e si dirada su vibrazioni ancora più suggestive (come ad esempio in "Il mercante dei sogni", "La cura giusta" o in "Verso oriente"). 

Questo ritorno (discografico) sulle scene dei Timoria può combaciare anche con una reunion?


 

Condividi su:

Seguici su Facebook