Tax Farano e Paolo Spaccamonti omaggiano Marco Mathieu con "Young Till I Die"

attitude for music

| di antonio giovanditti
STAMPA

"Young Till I Die" è un progetto discografico di Tax Farano (Negazione, 5° Braccio, Declino) e del chitarrista e compositore Paolo Spaccamonti: un tributo a Marco Mathieu (co-fondatore, bassista e autore dei testi dei Negazione), che dal Luglio 2017 si trova in stato vegetativo in seguito ad un incidente stradale.

"Il 6 marzo 2019 Marco Mathieu compie 55 anni. Fino al 13 luglio 2017 il temperamento, la curiosità, il senso dello humour, la passione per la scrittura, per la musica e per il viaggio lo hanno fatto correre a perdifiato; pareva che ogni anno lui ne vivesse cinque. Poi tutto si è fermato. Ora il nostro amico è prigioniero di un corpo inerte, tra tutte le cose del mondo non può fare quella a lui più cara: comunicare.
Noi sì, e abbiamo il desiderio quanto il dovere di farlo, ciascuno con i propri strumenti. Sono suoni, immagini, parole, progetti. Non crediamo nei miracoli, né conosciamo rassegnazione. La musica, la grafica, i testi qui raccolti e le iniziative che seguiranno, sono piccoli segnali di resistenza umana, senza pretesa di veicolare messaggi di circostanza e tantomeno di avviare pratiche di beatificazione per un uomo che amiamo.
I Negazione, poi i reportage, i libri, la Nazionale Scrittori, le responsabilità professionali. La Val Pellice, Torino, Milano, Roma, il Mondo.
Non sappiamo dove sei, Marco, però sappiamo dove siamo noi: seduti accanto a te su un furgone sgangherato alla ricerca di un bar aperto”.
Paolo Ferrari

Il lavoro discografico contiene due brani: "Young Till I Die", è una nuova canzone scritta per Marco, “Lo Spirito Continua” è una rivisitazione della canzone dei Negazione scritta dallo stesso Mathieu con Roberto “Tax” Farano.

La cover è di Deemo, già autore delle grafiche per i primi dischi dei Negazione, mentre le foto promozionali sono di Vittorio Catti, altro collaboratore storico del gruppo. La data di uscita è prevista per il 6 Marzo 2019 ed il ricavato sarà devoluto alla famiglia di Marco.

I due autori Tax Farano e Paolo Spaccamonti dichiarano: "Questo disco è per Marco, queste note una carezza, questo feedback un abbraccio. Queste chitarre suonano per lui, unite dall’amicizia istintiva e vera, che sembra di sentire sullo sfondo la sua risata, indelebile dentro di noi, come le sue parole nei testi dei Negazione, tatuate nel cuore e nell’anima, per sempre”.

antonio giovanditti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK