Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

lo sapevate che ...?

Tanti rimedi fai da te che vi semplificheranno la vita nella cura della vostra persona

Condividi su:

Ciao a tutti e bentornati sul Pianeta Smarties dedicato interamente alla bellezza e alla cura di sé.
Proprio oggi parliamo di questo, di come prenderci cura di noi stesse con rimedi naturali, economici e facili da reperire. Una sorta di vademecum anticrisi che ci permette di continuare ad aver cura di noi, ma senza spendere capitali.
Ecco a voi allora la mia lista di astuzie da utilizzare in casa:
1- Lo shampoo secco contiene amido. Se avete finito il vostro e non potete o volete ricomprarlo, utilizzate lo spray da stiro che serve per inamidare gli indumenti. Qualora non aveste neppure quello e vi serve un’alternativa valida al volo, tamponate un po’ di talco sui capelli… toglie immediatamente l’effetto unto e profuma la chioma.
2- Se vi piace l’effetto “capelli da spiaggia” e non volete comprare uno spray specifico (quelli che ci sono in commercio costano dai 15€ in su), createne uno in casa: versate in un contenitore spray 500ml di soda o acqua distillata, mezzo cucchiaio da cucina di sale marino, 1 cucchiaino da te del vostro balsamo e (opzionale) 1 o 2 gocce di olio essenziale di lavanda.
3- Tenete in considerazione l’olio di ricino che potete utilizzare come impacco rinforzante per i capelli (applicatelo sulla chioma 1 ora prima di fare la doccia), come impacco per rinforzare le unghie (da applicare con qualche goccia di limone fresco) o come impacco per rinforzare le ciglia (versatelo in un tubetto vecchio di mascara – svuotato e lavato- e applicatelo con il pennellino prima di andare a dormire). In alternativa provate olio di jojoba, olio di avocado –ricco di vitamina E- e burro di karité per un vero elisir di giovinezza.
4- Usate la vostra vasca da bagno per veri e propri trattamenti di bellezza. Versate nell’acqua calda sale marino integrale e rimanete immerse per almeno 15 minuti. Tale Rimedio vi aiuta ad asciugare le gambe ed eliminare ristagni liquidi (da fare almeno una volta a settimana). Per mantenere la pelle morbida invece usate l’amido di riso … ne basta una tazzina nell’acqua calda versata in vasca per avere distendere la cute e mantenerla vellutata.
5- Anche il bicarbonato è un ottimo prodotto naturale di bellezza … Potete usarne un pochino sullo spazzolino per rendere i denti più bianchi od utilizzarlo in una bacinella di acqua tiepida con olii essenziali (a piacimento) per un pediluvio riposante e lisciante (avrete piedini da fata).
6- Per ottenere denti più bianchi al volo potete usare anche una foglia di salvia da sfregare sull’arcata superiore ed inferiore o la buccia di limone. Provare per credere!
7- Se avete i capelli opachi e volete renderli più lucidi e meno grassi, sciacquateli con acqua e aceto. Giuro che non saranno lucidissimi e senza alcun odore!
8- Per un rimedio invece dell’ultimo minuto su un brufolo antipatico provate ad applicare un po’ di albume d’uovo montato e neve e gocce di limone.
9- Il tuorlo d’uovo invece può essere usato insieme a della mela frullata per eliminare le borse sotto agli occhi (applicate il composto e lasciatelo in posa per 10 minuti prima di risciacquare).
10- Fare la ceretta a casa, compresa la "cera", è facile: bastano zucchero, miele e un po' di limone. Mettete sul fuoco un bicchiere acqua e due cucchiai di zucchero, due cucchiai di miele  e il succo di mezzo limone. Una volta sciolti e amalgamati, toglieteli dal fuoco e immergete il composto in acqua fredda in modo che si raffreddi. Fatene una palla da cui si possano staccare piccoli pezzi di "caramello" da stendere sulla zona da depilare. Non vi resta che effettuare lo strappo, sempre contropelo. Se volete renderlo più dolce, applicate prima sulla cute del latte detergente che dilata i pori e rende lo strappo più semplice.
Per oggi è tutto bellezze.
Spero che questi suggerimenti vi siano utili!
Alla prossima.

Condividi su:

Seguici su Facebook