Mandorle atterrate di Natale: un "dolcissimo" per le feste

Cucina In

| di Matilde in cucina
STAMPA

Le Mandorle atterrate di Natale sono un dolce pazzesco che crea dipendenza: una tira l’altra. 
L'origine di questi dolcetti è la Puglia e non c'è casa del tacco dello stivale che nel periodo natalizio non abbia un vassoio (più o meno grande) di questa meraviglia. Il croccante delle mandorle tostate intere si unisce al cioccolato fondente provocando una formula esplosiva. Si possono usare le mandorle tritate, chi aggiunge cioccolato al latte, chi cioccolato bianco ma la bontà delle mandorle atterrate non viene intaccata. 

Ingredienti

200 gr mandorle intere
100 gr cioccolato fondente

Preparazione

Sciogliete il cioccolato a bagno maria (portare a bollore l'acqua in una pentola e sistemarci sopra una pentola più piccola che tocchi l'acqua per assorbire il calore dolce e sciogliere il cioccolato nella pentola piccola facendo attenzione che l'acqua non vada mai a contatto con il cioccolato) dopo averlo fatto a pezzi. Nel frattempo tostate le mandorle in una padella.

Una volta sciolto tutto il cioccolato togliete la pentola dall'acqua e versateci dentro il cioccolato tenuto da parte a scaglie e mescolate finché non si sarà sciolto tutto in questo modo avremo temperato il cioccolato per far si che sia un pochino più lucido sulle mandorle. Versate nel cioccolato le mandorle ancora calde nel cioccolato e mescolate amalgamando bene. Prelevate piccole porzioni di mandorle e sistematele a mucchietti sulla carta forno magari sistemata su un vassoio.

Matilde in cucina

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK