Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Frutta secca al rosmarino

Al posto delle solite noccioline

Condividi su:

Frutta secca al rosmarino

Al posto delle solite noccioline

Da sgranocchiare con un aperitivo in attesa di cena.

L’unico guaio è che non si smette mai di mangiarle.

Sciogliere in una larga pentola antiaderente 50 grammi di burro, aggiungere 20 grammi di zucchero di canna. Appena lo zucchero è sciolto unire 5oo grammi di frutta secca precedentemente sgusciata, noci, mandorle, nocciole, anacardi, pistacchi pinoli, noci brasiliane, arachidi e quant’altro a vostra disposizione, ed  un trito finissimo di rosmarino, due cucchiaini di sale grosso, e  peperoncino in polvere.

Tostare la frutta secca per bene , e poi trasferirla nelle ciotole.

Per l’aperitivo con il quale accompagnarle, fate Voi, tanto si accoppiano con ogni cosa.

Semplice veloce, buonissima.  

Cosa chiedere di più ad una preparazione.


 

Condividi su:

Seguici su Facebook