UNA VISITA ALLA CASA MUSEO DELLA FONDAZIONE PAOLO E CAROLINA ZANI

Dreaming of art

| di Chiara Nicolini
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

E’ ancora tempo di gite fuori porta, a maggior ragione vi segnalo fino al 4 di ottobre, un percorso suggestivo presso la Casa Museo della Fondazione Paolo e Carolina Zani, a Cellatica, in provincia di Brescia. La visita propone oltre delle numerose opere d’arte all’interno della casa, anche bellissimi itinerari guidati per scoprire il giardino scenografico che circonda la villa dove si possono ammirare ben 400 opere d’arte.

Nella Casa Museo sono custodite oltre 800 opere con dipinti di Canaletto, Tiepolo, Guardi, Longhi. Boucher, sculture del genovese Filippo Parodi e sculture romane dei Della Porta, il tutto caratterizzato da arredamenti barocchi e rococò di origini francesi e veneziani e curiosi oggetti di arte del XVII e XVIII secolo. Tutte queste opere sono il frutto di una ricerca durata oltre trent’anni, di raccolta e di intensa attività dell’imprenditore bresciano Paolo Zani.

Il percorso all'esterno del giardino è un trionfo di bellezza tra sculture, fontane, elementi architettonici in dialogo con la natura. Un luogo in cui si scorgono culture distanti tra loro: dai papiri egiziani, ai cedri del Libano, al Ginepro cinese e da una serie di macro Bonsai. Il giardino diventa nello stesso tempo un museo, un teatro, un luogo suggestivo in cui convivono piante, fiori, animali, sculture antiche, un pozzo e fontane bellissime tutte insieme a ricordare il lavoro di abili maestri: come busti femminili, allegorie in marmo di Carrara del 600, putti, statue di dee pagane in rame, vasi da giardino di epoca vittoriana. Prima di presentarsi alla mostra è bene informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19.

Orari di apertura: 9-13 da martedì a venerdì; 10-17 sabato e domenica. Lunedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 7 euro. L’accesso è consentito solo con visita guidata su prenotazione da effettuarsi sul sito: www.fondazionezani.com
Sito web: www.fondazionezani.com

Chiara Nicolini

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK