Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Milano Biennale a cura di Vittorio Sgarbi

Lucia Ferrara

Condividi su:

Benvenuti miei carissimi lettori  e lettrici di Dreaming of Art,
questa settimana vi inviterò ad una delle mie  esposizioni italiane, per farvi assaporare un po’ del mio mondo artistico.

A Milano, fino al 1 Ottobre sarà infatti visitabile la Biennale Art Meeting  a cura di Vittorio Sgarbi  presso due storiche location: lo Spazio Tadini e lo Spazio Culturale Milano Art Gallery, con la direzione organizzativa del manager della cultura Salvo Nugnes, direttore di Promoter Art.

Alla Biennale  è e sarà esposta fino al 1 ottobre anche una mia opera , un po’ datata rispetto al percorso odierno , ma calzante in un ambiente ancora classico  ed istituzionalizzato,  come si presenta quello italiano.

L’opera , Premio Nazionale “Scena e Palcoscenico” del 2002 e dal titolo  "AL CENTRO DELL' ATTENZIONE" è un  acrilico su tela, ed  è stato il mio pezzo selezionato dalla commissione.

Un'opera , la mia che è, al tempo stesso, omaggio a Mondrian e al Teatro come Arte Universale.

In questo lavoro lo sguardo, i lineamenti, la mimica della figura femminile rimandano al trucco teatrale, lo spazio a scacchiera ad un palcoscenico surreale nel quale, la donna, simbolo nella mia arte dell'umanità intera, si scopre intrappolata in una rete di costrizioni fisiche reali, la pellicola fotografica.

La fotografia diventa parte del teatro e parte dell'Arte.

Arte, Teatro e Fotografia , così pensati, in un trittico di incastri perfetti, pongono al centro d'attenzione, l'essere umano, come "marionetta e maschera" in un mondo governato da principi universali che l'uomo pare non comprendere.

Per chi mi conosce oggi, sicuramente un’opera che testimonia un passaggio , una crescita della mia pittura a una maturazione , un’evoluzione, un concetto che ormai sapete essermi molto caro.

Devo confessarvi che l’ambiente italiano è molto differente da quello internazionale e poco mi calza , ma è interessante  ampliare le proprie conoscenze, vedute, pensieri; l’esperienza è sempre qualcosa di positivo.

La manifestazione, sotto l'alto patronato di Expo 2015 e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo  vedrà la presenza di importanti curatori, critici e studiosi specializzati, nonché di personaggi illustri del panorama culturale contemporaneo, insomma un evento sostanzioso e  da non perdere.

Durante il periodo della mostra si terranno infatti grandi incontri e conferenze interessanti:  domenica 6 Settembre, si è già tenuto, l’incontro  "Movimento e istituzione" con  Francesco Alberoni, sociologo di fama mondiale, mentre  sabato 19 Settembre, alle ore 19.00, sarà la volta di  "Tra musica e parole" con Cristiano De André, figlio del celebre cantautore Fabrizio, assieme allo scrittore Mauro Corona, infine domenica 20 Settembre, alle ore 11.00, "Da donna a donna" con Katia Ricciarelli .

Da italiana mi ritengo onorata di avere partecipato con la mia  arte ad un evento artistico di spessore, certo non vi faccio mistero della mia passione verso le terre più lontane!

Nella settimana della Fashion night milanese, vi  invito  a non trascurare il lato artistico che è in voi!

Andate  a visitare questa mostra e  divertitevi esprimendo le vostre impressioni sull’arte!

Vi aspetto a giovedì prossimo con una nuova emozione di Dreaming of Art .
 

Condividi su:

Seguici su Facebook