Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

PLISSÈ SOLEIL .

Le pieghe che danno il tocco di eleganza ad ogni pezzo.

Condividi su:

Lunga o midi.

Pastello, nude o metal.

La gonna a pieghe è un elemento da annoverare tra i must have del guardaroba estivo, ed è uno tra i capi più femminili di una donna.

Il Plissè Soleil è la caratteristica disposizione a raggiera delle pieghe di un tessuto. L'indumento più noto a cui si associa è una gonna a ruota fittamente pieghettata, cioè plissè, in cui le piccole pieghe si irradiano dalla cintura per aprirsi totalmente su tutta la lunghezza, creando un effetto vaporoso e leggero.

Si pensa che le origini del tessuto plissè  risalgano all’ antico Egitto, dove gli abitanti attribuivano agli abiti così realizzati grande valore.
Ovviamente ad oggi le tecniche di esecuzione sono molto cambiate, ma la sensualità del plissettato resta indiscussa e sempre in auge.


Raffinatezza, delicatezza, sontuosità, eleganza sono gli attributi che meglio definiscono il plissè.

Ormai divenuto parte integrante del guardaroba quotidiano, viene applicato infatti ad abiti, ma anche a pantaloni, crop top, canotte, mesolato spesso con tessuti ordinari quale il cotone e il jeans.
Fu Brevettato da Mariano Fortuny nel 1909, e scelto per vestire con il modello della tunica Delphos grandi donne come Eleonora Duse e Isadora Duncan.


Il plissè soleil è utilizzato in creazioni dei maestri della moda come in capi everyday, conferendo a questi ultimi quel tocco di grazie che fa la differenza.


La gonna plissè è perfetta nei toni pastello e neutri, casual con T-shirt e sneakers…

Chic con mini clutch e decolletèe…


Sicuramente un pezzo da vera itgirl.

 

E voi avete mai sognato di sentirvi una principessa proprio grazie ad una gonna plissè???

Condividi su:

Seguici su Facebook