GLI IMPRENDITORI COMASCHI GUARDANO L' ORIZZONTE CON GLI OCCHI DEI GIOVANI TALENTI.

| di Michela Patrini
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Oggi scelgo di dare voce ad un progetto che mi ha entusiasmato particolarmente, protagonisti: 11studenti, 11 tesi di laurea, 7 aziende tessili.

In un momento in cui laurearsi è una gioia offuscata dalla reale preoccupazione di un impiego, gli imprenditori comaschi credono nel futuro dei giovani talenti graduandi nel cosro di FASHION TEXTILE all’ ACCADEMIA GALLI di Como.

Un percorso di tre anni in cui gli studenti hanno svolto un accurato lavoro di ricerca negli archivi storici delle aziende in una miscellanea tra storia ed innovazione, dove la teoria si è fusa con le difficoltà della pratica superandola brillantemente a dimostrare che esistono ancora nuove idee e possibilità di realizzarle.

Il tutto presentato a stampa e pubblico, venerdi 26 settembre, nella cornice di Villa Pallavicini a Como, alla GRADUATE FASHION NIGHT, evento ideato e coordinato dall’ Accademia Aldo Galli-Gruppo IED.

Permeata dalla magia di una location d’ eccezione, si è svolta una vera e propria sfilata con le creazioni dei laureandi, in un perfetto conubbio tra ricerca e il meglio del textile made in Como. Una sfilata splendida, organizzata dettagliatamente al fine di dare luce ai capi realizzati dai ragazzi. Tagli futuristici, materiali tecnici, metallici, studiati e realizzati ad hoc per uscire dal classicismo e dal dejà vù. Mood avvenieristici hanno dato forma alle ispirazioni e passioni più recondite e rappresentative dei designers stessi.

Le aziende aderenti al progetto sono: Clerici Tessuto, Colombo, Erica, Pinto, Ratti, Seterie Argenti, Taborelli…

Profonda ammirazione all' imprenditoria del distretto tessile comasco che oltre ad aver finanziato la realizzazione degli outfit dei ragazzi, ha offerto loro placement nelle aziende, alle ore subito , ma soprattutto la speranza di guadagnarsi, con determinazione e tenacia, un lavoro, di credere nel domani e nei sogni che si possono realizzare.

 

È stata inaugurata questo fine settimana, allo Spazio Ratti, l' esposizione aperta al pubblico, dei capi degli studenti. In mostra anche i book, i video e le cartelle dei colori che ricostruiscono step by step le ispirazioni dei singoli lavori, 


 Onore al merito a coloro che hanno dimostrato di credere ancora nel TALENTO e nei giovani.

Michela Patrini

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK