Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Angel Green eyes A. ci presenta quattro libri in uscita questo mese

leggiamo un libro insieme

Condividi su:

A luglio, ci sono i più fortunati, che sono già in vacanza, e poi ci sono quelli come me che contano i giorni fino all'arrivo del mese di agosto per le vacanze. In entrambi i casi, si è o ci si proietta già sotto l’ombrellone (o in cima a una montagna) e si inizia a pensare a quali libri mettere in valigia. Per venirvi in aiuto, come sempre, ho stilato una lista dei libri più “in”, in uscita a luglio. Sono sicura che tra questi troverete, sicuramente, il titolo che fa per voi.

Titolo: I diari degli angeli. Autore: John Peter Sloan. Editore: Feltrinelli
Trama: Siamo in Paradiso, prima della Divisione fra angeli e demoni: gli angeli Gahan e Dhalissia sono innamorati e felici, anche se lui è insofferente per il troppo tempo che lei passa a lavorare al grande Progetto con l'architetto Jehovah, mentre lei non approva gli amici di Gahan. Per il suo Progetto, però, Jehovah ha bisogno di un nemico, perché non può esistere il Bene senza il Male. La potenza divina scaraventa allora una schiera di angeli fuori dal Paradiso, creando una barriera che non potranno oltrepassare. Gahan fa parte del gruppo di angeli condannati all'esilio: non vedrà mai più Dhalissia? In uscita il 9 luglio,2019. John Peter Sloan scatena la propria fantasia nella sua prima opera di fiction, ricca di personaggi memorabili e dialoghi esilaranti, in perfetto equilibrio tra i toni brillanti della commedia e quelli epici della fantasy.

Titolo: Ferryman. Autrice: Claire McFall. Editore: Fazi.
Trama:Dylan ha quindici anni e quando una mattina decide di andare a trovare il padre, che non vede da molto tempo, la sua vita subisce un drastico cambiamento: il treno su cui viaggia ha un terribile incidente. Dylan sembrerebbe essere l’unica sopravvissuta tra i passeggeri e, una volta uscita, si ritrova in aperta campagna, in mezzo alle colline scozzesi. Intorno non c’è anima viva, a parte un ragazzo seduto sull’erba. L’adolescente si chiama Tristan e, con il suo fare impassibile e risoluto, convince Dylan a seguirlo lungo un cammino difficile, tra strade impervie e misteriose figure che girano loro intorno, come fossero pronte ad attaccarli da un momento all’altro. È proprio dopo essersi messi in salvo da questi strani esseri che Tristan le rivela la verità... lui è un traghettatore di anime che accompagna i defunti fino alla loro destinazione attraverso la pericolosa terra perduta. A ogni anima spetta il suo paradiso, ma qual è quello di Dylan? L’iniziale ritrosia di Dylan e l’indifferenza di Tristan si trasformano a poco a poco in fiducia e in un’attrazione magnetica tra i due ragazzi che non sembrano più volersi dividere. Arrivati al termine del loro viaggio insieme, Dylan proverà a sovvertire le regole del suo destino e del mondo di Tristan, pur di non perderlo. Ferryman. Amore eterno, primo volume di una commovente, epica e originale trilogia fantasy, è una moderna riscrittura del mito di Caronte: una storia d’amore che supera il limite della morte attraversando i confini dell’aldilà. In uscita l’11 luglio. 
«Commovente, spesso divertente e qualche volta straziante... A metà tra I trentanove scalini e Il Signore degli Anelli». «The Guardian»
«Una lettura avvincente, piacevole e travolgente. Come con i libri di Harry Potter, il pubblico di ogni età si appassionerà al mondo misterioso che l’autrice ha creato per noi». «Taipei Times»
«Claire McFall ha dato vita a un’originale storia sulla vita e la morte attraverso una visione brillante e inaspettata dell’aldilà.Ferryman. Amore eterno. E' una straordinaria riscrittura della mitologia greca che coniuga al suo interno descrizioni vivide, una romantica storia d’amore e un viaggio avventuroso».«Manhattan Book Review»

Titolo: Sotto le lune di Giove. Autore: Anuradha Roy. Editore: Bompiani.
Trama Una giovane donna indiana che da bambina ha vissuto il destino tragico di molte sue connazionali; un fotografo dall'animo ombroso; tre anziane amiche che compiono il pellegrinaggio della loro vita; una guida turistica alla scoperta del proprio desiderio più nascosto. Sono solo alcuni dei personaggi che in cinque giorni fondamentali si trovano insieme a Jarmuli, città-tempio nell'India del sud. I loro destini collidono, e proprio di fronte al mare dovranno fare i conti con il passato e con le ombre che lambiscono ogni esistenza. In uscita il 12 luglio,2019. Il romanzo di Anuradha Roy ci porta in un’India misteriosa, dove la storia di tre donne in vacanza si intreccia con quella di una ragazza misteriosa e con la città-tempio di Jamuli. Un romanzo aspro e inesorabile sulla religione, sull’amore e sulla violenza nel mondo contemporaneo.

Titolo: Il maestro del silenzio. Autore: Giulio Massobrio. Editore: Rizzoli narrativa..
Trama Genova sta per ospitare la Conferenza Internazionale per il Mediterraneo, a cui parteciperanno gli esponenti politici di numerosi Paesi impegnati nello sviluppo e nella cooperazione. Ma sulla "Superba", storico approdo e luogo di pacifici scambi, incombe la minaccia di un terribile attentato. A indagare è chiamata l’Unità Zero di "Mimo", abile trasformista e agente scelto dalle mille identità. Tra spericolati rovesciamenti di fronte, infiltrazione delle organizzazioni integraliste e gestione di fonti altamente confidenziali, Mimo e la sua squadra dovranno fare i conti con un nemico tanto agguerrito quanto ingegnoso nel tessere inganni invisibili. In uscita il 9 luglio.
Grazie a una meticolosa ricerca sul campo, Giulio Massobrio crea una perfetta alternanza tra il ritmo dell’azione e le schermaglie del duello psicologico. Riscrive il genere della spy story restituendo le intime contraddizioni, le debolezze inconfessabili, la tormentata umanità delle donne e degli uomini che operano nelle più riservate agenzie di intelligence.

Alla prossima settimana.
Angel Green eyes . A.

Condividi su:

Seguici su Facebook