Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

QUADRUPEDI A CINQUE STELLE

Italia, Europa, Mondo. Tre hotel dove i nostri quattrozampe saranno veri pascià

Condividi su:

Vi piace il lusso e volete che il vostro cane goda di tutti i privilegi che merita un vero principino? In Italia, in Europa e nel mondo, ci sono strutture di lusso dedicate proprio ai nostri amici quadrupedi, a loro misura e perfetti per le loro esigenze. Certo…anche gli umani sono graditi, ma qui semplicemente da ospiti del loro amico del cuore.
Nel cuore della Toscana, a Forte dei Marmi, dal 2004 esiste il Dog Day Village, villaggio di lusso con finalità nobili. Nato come  struttura che accoglieva animali, si è oggi trasformato in un paradiso per quadrupedi, nelle formule giornaliero, bed & breakfast o pensione completa. I servizi offerti? Una webcam in ogni stanza (in modo che il proprietario o la puppy walker possano monitorare il cane), servizi di parrucchieria (toelettatura sarebbe fuori luogo….), lavaggio denti, limudog,  taxi, addestramento, educazione alimentare, piscina in cui poter nuotare anche con il padrone, parchi e letti per cani.  La vera chicca? La cucina! Niente crocchette qui, ma piuttosto un menu curato da uno chef del calibro di Bruno Barbieri (bastano sette stelle Michelin?) e specialità quali  il bonbon di pollo con cuore di tonno e riso nero alle mele!
Parlavo prima di finalità nobili: in effetti, la struttura aiuta con il ricavato, i cani abbandonati ospiti dei canili, meno fortunati dei nostri cuccioli viziati.
Sorvolando le Alpi, a due passi da Parigi (a Vincennes, nella zona orientale ) il nostro bel cucciolotto potrebbe scegliere l’Actuel Dogs, albergo a cinque stelle dedicato interamente ai cani. A parte poter nuotare nella piscina a temperatura variabile, rilassarsi in sala massaggi, giocare con gli altri ospiti e restarsene distesi su un divano nella suite di lusso….la cosa più innovativa e simpatica è che tutti i cani possono poi girare in assoluta libertà per la struttura, niente gabbie ma totale libertà. Tutte le camere sono dotate di tv con dvd, la tolettatura è inclusa e i padroni possono decidere di partecipare con il proprio amico a quattro zampe a corsi di obedience, passeggiate all’aria aperta ed altre attività sportive, tipo il Doggy Rando e Doggy Velo (per chi ama andare a piedi o in bicicletta) e il Doggy Jogg (per chi ama correre).
E se anche la Francia è poco per Fido…dove se non a Dubai poteva sorgere il primo hotel per animali domestici a sette stelle?  L’Urban Tails Pet Resort ( di proprietà e gestione irlandese) è stato appunto realizzato nel 2000 secondo criteri canini e felini, con suite che possono ospitare 70 cani e 40 gatti.  Qui, nella cattedrale del lusso, i confort sono davvero degni di uno sceicco: ogni camera è dotata di tv al plasma (giusto per ricreare un ambiente simile a quello domestico se il nostro amico avesse per qualche ignoto motivo nostalgia di casa), palestra, piscina, maggiordomo e limousine (ma questi ultimi due solo nella Royal Suite).
Ora lo sapete, e la prossima volta che deciderete di lasciare il vostro cane/gatto in pensione per partire per le vacanze…sappiate che al vostro ritorno avrà un ottimo motivo per guardarvi male…almeno per una settimana!

Condividi su:

Seguici su Facebook