Removed: Eric Pickersgill fotografa le nostre vite senza cellulari

PHOTO

| di redazione
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il fotografo Eric Pickersgill è stato ispirato da ciò che gli è capitato una mattina entrando in un bar di New York: proprio vicino al suo tavolo c’era una famiglia dove tutti erano assorti a giocare con il proprio smartphone. Tutti tranne la madre, rimasta sola nel "mondo reale". 

Quella foto non l’ha scattata ma gli è servita come ispirazione al progetto intitolato “REMOVED (Rimosso)” dove si immortalano scene di vita quotidiana, togliendo poi da esse cellulari e tablet.

Siamo tutti consapevoli del fatto che la tecnologia abbia letteralmente invaso la nostra vita. E forse ci rendiamo anche conto di quanto siamo dipendenti da essa. Ma vedere queste immagini fa sicuramente riflettere.

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK