Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

FESTIVAL LATINOAMERICANDO EXPO 2015

Il più importante evento Latinoamericando - Expo 2015 è giunto alla sua 24 edizione.

Condividi su:

Eccoci qua all'interno della rubrica Siamo Tutti Stranieri con una piccola presentazione di alcune comunità e oggi siamo al famoso Festival che si svolge a Milano-Assago...

Infatti dal 17  giugno al 19 agosto come ogni anno è iniziato il  FESTIVAL LATINOAMERICANDO EXPO 2015  la più grande manifestazione Nazionale ed Europea dedicato alla cultura latino Americana Latina.

Il più importante evento a livello europeo dedicato alla cultura sudamericana Latinoamericando Expo 2015 è giunto alla sua 24 edizione.

Come sempre, ai migliaia di appassionati o semplici curiosi che ogni anno decidono di vivere l’esperienza unica di conoscere l’America Latina senza spostarsi da Milano.

Il festival offrirà tutto il meglio della cultura, del divertimento, dell’arte, della solidarietà e della gastronomia dei paesi latini patrocinata dal Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia,  Consolati dall'America Latina e da EXPO 2015.

Novità di quest'anno e la promozione VALE DOBLE che permette l'ingresso gratis ad un amico, la celebrazione con una mostra del 50 esimo del fumetto «Mafalda» dell'argentino Quino, un mega schermo per le partite dei Mondiali e un mare di musica con più di 500 ore di spettacolo. 

Oltre ai concerti veri e propri c’è poi una novità di quest’anno, relativa ai gruppi latini emergenti nati in Italia ed in Europa, che parteciperanno ad un vero e proprio Talent intitolato “Talento Latino” che si svolgerà tutte le settimane sul palco della discoteca del villaggio e che avrà il suo gran finale il 13 Agosto sul Main Stage: un modo per scoprire la musica latina che nasce nelle nostre città. 

Come ogni anno Latinoamericando significa però non solo musica, ma anche oltre 20 tra ristoranti tipici, degustazioni, chiringuitos, bar tropicali e proposte di street food, 3 aree differenti per ballare tutte le sere, 50 partite di Brasile 2014 trasmesse su maxi schermo, artigianato, iniziative di ballo, una mostra e decine di iniziative culturali presso il Padiglione delle Nazioni. 

Una buona notizia è che i prezzi base sono limitati tra i 10 € (dalla Domenica al Mercoledì) e i 15€ (Giovedì, Venerdì e Sabato), ad eccezione dell’unico “evento speciale” di Daddy Yankee, ma c’è anche la “Primera fila” per chi non vuole perdersi le performance direttamente sotto il palco.  

Ogni settimana e dedicata ad un paese diverso dove all'interno del Padiglione delle Nazioni  le varie associazione e i Consolati presentano il proprio paese dando  vita a balli tipici e degustazioni della cucina  del paese con proiezioni di filmati, promozione turistica e incontri con le autorità consolari.  

La prima settimana e dedicata al MESSICO iniziando con i saluti da parte della Console Marisella Morales e delle Autorità locali proseguendo con l'esibizione musicale dei MARIACHI l'esposizione di artigianato locale e degustazione di alcuni piati tipici, la Console del Messico a Milano dopo il suo intervento inaugurale si e intrattenuta con le numerose persone presenti.

Nella foto la Console del Messico MARISELLA MORALES che si intrattiene con me.

Condividi su:

Seguici su Facebook